Nuovo record italiano sui 200 metri dorso per Federica Pellegrini, che in vasca corta nella prima giornata del Gran Premio Italia di Viareggio, valido come qualificazione per gli Europei in programma a dicembre in Danimarca, polverizza il precedente primato di Alessia Filippi nuotando in 2’03″75, abbassando il precedente record di quasi otto decimi.

La 25enne fuoriclasse veneta ha detto: “Penso che saranno gli ultimi tre anni di preparazione e voglio divertirmi il più possibile, voglio cercare di fare ogni giorno quello che più mi piace quando scendo in acqua. La strada di avvicinamento verso le competizioni importanti ha sempre rappresentato per me serenità. Spero di mantenere questo standard”. Prima ci saranno gli Europei di Berlino: “Non sono una specialista di vasca corta – dice – ma cerco di prendere parte a tutte le gare che sono di avvicinamento a Berlino per trovare la condizione migliore”.