Siccome battere il tedesco Benjamin Becker all’Atp 500 di Dubai non ha costituito un’impresa memorabile (6-1, 6-4 in un’ora di gioco), Roger Federer ha deciso di fare un po’ di cinema alla sua maniera. A metà del secondo set, con l’avversario in leggera ripresa, il campione svizzero ha mandato in visibilio il pubblico con un fantastico tweener da fondo campo, ovvero il colpo sotto le gambe che è diventato con il tempo un suo autentico marchio di fabbrica. Ecco il video:

Come detto, il tweener non rappresenta certo un inedito nell’infinito repertorio di Federer, che anzi l’ha fatto diventare un cavallo di battaglia. Di certo, l’esecuzione più celebre rimane quella di Flushing Meadows, nella semifinale dell’US Open del 2009 contro Novak Djokovic. Un numero incredibile non solo per la difficoltà oggettiva, ma anche per la forza dell’avversario e per il momentum, che non ci stancheremmo mai di riguardare:

LEGGI ANCHE:

Italia ai quarti di Coppa Davis

Wawrinka re di Melbourne

Nadal schianta Federer