Mettete subito da parte i risultati dell’ultimo weekend, non c’è tempo per fermarsi a rimuginare sugli errori, né per festeggiare la vittoria sull’acerrimo rivale di turno. Il campionato e di conseguenza il fantacalcio non conoscono tregue in questo periodo: subito sotto con la quarta giornata di campionato che comincia oggi, 23 settembre, alle 20.45 con Empoli-Milan.

Mercoledì, alla stessa ora, invece: Cagliari-Torino, Fiorentina-Sassuolo, Inter-Atalanta, Juventus-Cesena (qui il calendario degli impegni ravvicinati dei bianconeri di Torino), Napoli-Palermo, Parma-Roma (ecco come Twitter si è scatenato per l’immagine di Gervinho senza fascia per i capelli), Sampdoria-Chievo, Verona-Genoa. Si chiude giovedì con Lazio-Udinese (sempre 20.45). Qui di seguito le probabili formazioni e l’indicazione dei giocatori “SI” e dei giocatori “NO” per ogni gara.

EMPOLI-MILANEmpoli (4-3-2-1): Sepe; Hysaj, Rugani, Barba, Mario Rui; Croce, Valdifiori, Vecino; Verdi; Zielinski, Tavano. Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Bonera, Zapata, De Sciglio; Poli, De Jong, Van Ginkel; Honda, Torres, Bonaventura. Giocatori “SI”: Rugani e Verdi; Bonaventura e Zapata. Giocatori “NO”: Hysaj; Bonera.

CAGLIARI-TORINOCagliari (4-3-3): Cragno; Balzano, Cappitelli, Rossettini, Avelar; Crisetig, Conti, Joao Pedro; Ibarbo, Sau, Cossu. Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Bovo; Darmian, Sanchez Mino, Vives, El Kaddouri, Molinaro; Larrondo, Quagliarella.Giocatori “SI”: Conti e Ibarbo; Bovo e Quagliarella. Giocatori “NO”: Avelar; Larrondo.

FIORENTINA-SASSUOLO – Fiorentina (4-3-3): Neto; Richards, G. Rodriguez, Basanta, Tomovic; Kurtic, Pizarro, Vargas; Cuadrado, Babacar, Ilicic. Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Taider; Floro Flores, Floccari, Sansone. Giocatori “SI”: Neto e Kurtic; Acerbi e Floccari. Giocatori “NO”: Vargas; Magnanelli.

INTER-ATALANTA (leggi le ultime dall’allenamento di Mazzarri) – Inter (3-5-2): Handanovic; Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; Nagatomo, Kovacic, M’Vila, Hernanes, Dodò; Osvaldo, Icardi. Atalanta (4-4-1-1): Sportiello; Zappacosta, Benalouane, Biava, Dramè; D’Alessandro, Cigarini, Carmona, Estigarribia; Boakye, Denis. Giocatori “SI”: Kovacic e Osvaldo; Benalouane e Denis. Giocatori “NO”: Vidic; Zappacosta.

JUVENTUS-CESENAJuventus (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Romulo, Pogba, Marchisio, Vidal, Evra; Llorente, Tevez. Cesena (3-5-1-1): Leali; Capelli, Lucchini, Volta; Defrei, Giorgi, Cascione, Coppola, Renzetti; Brienza; Marilungo. Giocatori “SI”: Bonucci e Tevez; Cascione e Brienza. Giocatori “NO”: Vidal; Giorgi.

NAPOLI-PALERMONapoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Koulibaly, Albiol, Zuniga; David Lopez, Inler; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. Palermo (3-5-2): Sorrentino; Andelkovic, Terzi, Feddal; Morganella, Bolzoni, Rigoni, Barreto, Lazaar; Vazquez, Belotti. Giocatori “SI”: Albiol e Mertens; Vazquez e Andelkovic. Giocatori “NO”: David Lopez; Lazaar.

PARMA-ROMAParma (4-3-3): Mirante; Mendes, Costa, Lucarelli, Gobbi; Acquah, Lodi, Jorquera; Ghezzal, Coda, Cassano. Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Yanga Mbiwa, Castan, Cole; Nainggolan, Keita, Pjanic; Gervinho, Totti, Florenzi. Giocatori “SI”: Cassano e Acquah; Keita e Gervinho. Giocatori “NO”: Mendes; Castan.

SAMPDORIA-CHIEVO – Sampdoria (4-3-3): Viviano; De Silvestri, Gastaldello, Silvestre, Regini; Soriano, Palombo, Obiang; Gabbiadini, Okaka, Eder. Chievo (4-3-2-1): Bardi; Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi; Izco, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Maxi Lopez, Lazarevic. Giocatori “SI”: Silvestre e Okaka; Maxi Lopez e Bardi. Giocatori “NO”: Regini; Biraghi.

VERONA-GENOAVerona (4-3-3): Rafael; Martic, Marquez, Moras, Brivio; Obbadi, Tachtsidis, Ionita; Gomez, Toni, Lazaros. Genoa (4-3-3): Perin; Antonini, Burdisso, De Maio, Marchese; Edenilson, Rincon, Sturaro; Lestienne, Pinilla, Kucka. Giocatori “SI”: Marquez e Tachtsidis; Pinilla e Marchese. Giocatori “NO”: Brivio; Kucka.

LAZIO-UDINESELazio (4-3-3): Berisha; Konko, Novaretti, Cana, Braafheid; Parolo, Ledesma, Lulic; Candreva, Djordjevic, Keita. Udinese (4-3-2-1): Karnezis; Widmer, Heurteaux, Danilo, Piris; Badu, Guilherme, Allan; Kone, Fernandes; Di Natale. Giocatori “SI”: Lulic e Candreva; Allan e Danilo. Giocatori “NO”: Novaretti; Piris.