Ieri sera si è chiusa la due giorni dedicata alle semifinali dei Mondiali 2014. Le due magnifiche squadre che si sfideranno, domenica prossima, alle 21.00 italiane nella finale del Maracanà saranno Germania e Argentina. Brasile e Olanda si affronteranno sabato alle 22.00 italiane all’Estadio Nacional di Brasilia nella finale per il terzo e quarto posto.

Per chi gioca al Fantacalcio è giunto il momento di capire quali sono stati i migliori e i peggiori giocatori di questo turno.

PORTIERI

I migliori. Farà storia il 7-1 con il quale i tedeschi hanno demolito il Brasile padrone di casa. Nonostante il gol incassato, altra prova importante di Neuer. Riuscire a bucarlo non è assolutamente semplice. Superba prova per Romero, eroe nella lotteria dei calci di rigore tra Olanda e Argentina che ha decretato il passaggio del turno della sua nazionale, dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari e supplementari (da ricordare che solitamente nel Fantacalcio non si conteggiano i bonus e i malus della lotteria dei calci di rigore). Bene anche il suo avversario Cillesen.

I peggiori. Il brasiliano  Julio Cesar subisce un bombardamento di 7 pesantissime reti, chiudendo nel peggiore dei modi il suo ultimo Mondiale.

DIFENSORI

I migliori. Molto bene tutto il blocco difensivo tedesco. La squadra di Loew è compatta e ha un collettivo tanto forte. Benissimo Lahm che posizionato come terzino destro macina chilometri, gioca una partita totale e regala 2 assist. Un fenomeno.  Bene anche i compagni Jerome Boateng, Hummels e Howedes. Prova positiva anche per l’argentino Garay che ha grande potenza e senso della posizione.

I peggiori. Con l’umiliazione patita dai verdeoro a opera dei teutonici, che hanno rifilato loro ben 7 gol in una semifinale di un Mondiale, non si può che prendere in considerazione tutta la ‘banda del buco’ sudamericana. Male Maicon (uno degli ultimi ad arrendersi), Dante, David Luiz, Marcelo. Continua a deludere Martins Indi che pare l’anello debole della retroguardia olandese.

CENTROCAMPISTI

I migliori. Superba prova dei centrocampisti tedeschi che distruggono i verdeoro. Favoloso Khedira che disputa una gara stellare condita da un gol e un assist. Fantascientifico Kroos. Il teutonico segna e regala l’assist a Muller per il primo gol della nazionale europea. Molto bene anche Schweinsteiger che fornisce una prova di grande sostanza. Molto bravo Mascherano, vera anima dell’Argentina.

I peggiori. La disfatta subita da parte della Germania sottolinea la prova negativa dei vari verdeoro: Fernandinho  che è travolto dalla straripante forza fisica teutonica, Luiz Gustavo che soffre le micidiali ripartenze tedesche ma almeno prova a metterci un po di generosità. Deludono anche i subentrati Paulinho, Ramires e Willian. Seppure abbia segnato il gol della bandiera (un gol realizzato è sempre un bonus molto rilevante per il Fantacalcio), non c’è gloria neppure per Oscar. Questa volta l’olandese Robben stecca (attenzione che potrebbe essere considerato anche attaccante). Forse a causa della stanchezza, forse la confusione tattica, ma è la sua peggior partita al Mondiale.

ATTACCANTI

I migliori. Regale Klose. Il tedesco realizza il suo 16esimo gol nella storia dei Mondiali. E’ record. E’ il migliore di sempre. Staccato il fenomeno Ronaldo. Grandi complimenti al laziale. Stupefacente il suo compagno Muller. E’ un campione assoluto. Segna il suo quinto centro in questo Mondiale ed è a un solo gol di distanza dal capocannoniere James Rodriguez. Regala a Schurrle l’assist per il settimo gol teutonico. Proprio il numero 9 entra e festeggia una doppietta passeggiando sui resti di un Brasile ormai distrutto.

I peggiori. Deludono pesantemente gli attaccanti brasiliani: Bernard che non è assolutamente all’altezza di una semifinale di un Mondiale, Fred che non ha brillato durante l’intero torneo e Hulk. Delude anche Van Persie. Dopo un ottimo inizio, il suo torneo è stato sempre in calando. Male anche Huntelaar che lo sostituisce durante i tempi supplementari. Non bene neppure l’argentino Aguero. Forse condizionato dal suo recente infortunio, subentra a Higuain ma non brilla di certo.

LEGGI ANCHE: 

Maracanazo 1950: L’Uruguay che fece piangere il Brasile, Schiaffino e Ghiggia prima di Klose

Brasile-Germania: Il dominio è tedesco

Pronostici Mondiali 2014: Germania, sei campione del mondo