L’Europeo Under 21 è giunto alla sua 21esima edizione. Si svolgerà in Polonia dal 16 al 30 giugno 2017 e vi parteciperanno dodici squadre suddivise in tre gironi da quattro squadre. Accederanno alle semifinali le prime di ciascun raggruppamento più la migliore seconda.

La fase a gironi avrà luogo tra il 16 ed il 24 giugno. Le semifinali sono in programma il 27 giugno, mentre la finalisima ci sarà il 30 giugno.

Di seguito le dodici Nazionali presenti.

Polonia (paese ospitante)
Portogallo
Danimarca
Inghilterra
Slovacchia
Germania
Repubblica Ceca
Svezia
Italia
Macedonia
Spagna
Serbia

Sei gli stadi che ospiteranno la manifestazione:
L’arena di Lublino, la Kolporter Arena di Kielce, lo Stadion Miejski di Tychy, lo Stadion Cracovii di Cracovia, Stadion MOSiR di Gdynia e lo Stadion Polonii Bydgoszcz di Bydgoszcz.

Questi i tre gironi:
Girone A: Polonia, Slovacchia, Svezia, Inghilterra
Girone B: Portogallo, Serbia, Spagna, MAcedonia
Girone C: Germania, Repubblica Ceca, Danimarca, Italia

L’Italia sarà impegnata a Cracovia il 18 giugno contro la Danimarca alle 20.45. Seconda partita a Tychy il 21 giugno alle 18 contro la Repubblica Ceca, terza gara contro la Germania il 24 giugno alle 20.45 a Cracovia.

Questi i convocati del commissario tecnico Luigi Di Biagio: Portieri: Alessio Cragno (Benevento), Gianluigi Donnarumma (Milan), Simone Scuffet (Udinese)
Difensori: Antonio Barreca (Torino), Davide Biraschi (Genoa), Davide Calabria (Milan), Mattia Caldara (Atalanta), Andrea Conti (Atalanta), Alex Ferrari (Verona), Nicola Murru (Cagliari), Daniele Rugani (Juventus)
Centrocampisti: Marco Benassi (Torino), Danilo Cataldi (Genoa), Roberto Gagliardini (Inter), Alberto Grassi (Atalanta), Manuel Locatelli (Milan), Lorenzo Pellegrini (Sassuolo)
Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Fiorentina), Alberto Cerri (Pescara), Federico Chiesa (Fiorentina), Luca Garritano (Cesena), Andrea Petagna (Atalanta).