Quella di martedì (ore 18) a Gerusalemme, sarà la settima volta che Italia e Spagna si affronteranno in una finale di un campionato europeo organizzato dall’Uefa.

Gli azzurrini della Under 21 di Devis Mangia dovranno fare i conti con una cabala negativa, che ci vuole vincenti solo due volte su sei, anche in un caso si tratta di un successo inutile, ribaltato dalle Furie Rosse nella gara di ritorno.

La prima volta in cui le due superpotenze mediterranee si sono messe a confronto, risale al 19 maggio 1986, in occasione della finale degli Europei Under 17, vinta 2-1 dagli spagnoli.

Pochi mesi dopo, la Under 21 di Azeglio Vicini, quella che giocava un calcio brillante e che aveva in Vialli-Mancini una coppia d’attacco da favola, pur vincendo 2-1 all’andata a Roma, vide sfumare il titolo nella drammatica finale di Valladolid, persa ai rigori.

Nel 1995, di nuovo in Grecia, tocca alla Under 19 di un giovane Francesco Totti, travolta con un inequivocabile 1-4 nella finale di Katerini.

Unico trionfo azzurro, a Barcellona, nel 1996: è la Under 21 di Cesare Maldini che, dopo una finale epica, terminata in nove per le espulsioni di Amoruso e Ametrano, si impone nella lotteria dei tiri dal dischetto. Il titolare tra i pali, Gianluigi Buffon, non c’è, ma il suo vice, Angelo Pagotto, fa miracoli.

L’ultima finale, assai nota, è quella di un anno fa, la prima e unica tra nazionali maggiori: un pesante 0-4, in cui gli azzurri di Prandelli fecero una figuraccia.

A 12 mesi di distanza è arrivato il momento del riscatto

(Foto: Infophoto).

IL DETTAGLIO:

Atene 10 maggio 1986: finale Europei Under 17

Spagna-Italia 2-1 (Ballester, Monsalvete, Cappellini)

Roma 10 ottobre 1986: finale andata Europei Under 21

Italia-Spagna 2-1 (Calderè, Vialli, Giannini)

Valladolid 29 ottobre 1986 finale ritorno Europei Under 21

Spagna-Italia 2-1 dts (3-0 ai rigori) (Cravero autorete, Francini, Roberto)

Katerini 22 luglio 1995: finale Europei Under 19

Spagna-Italia 4-1 (Carlos 3, Gutierrez. Totti)

Barcellona 31 maggio 1996: finale Europei Under 21

Spagna-Italia 1-1 dts (2-4 ai rigori) (Idiakez autorete, Raul)

Kiev 1 luglio 2012: finale Europei

Spagna-Italia 4-0 (David Silva, Jordi Alba, Fernando Torres, Mata)