La prima medaglia d’oro degli azzurri agli Europei di Berlino porta la firma di Tania Cagnotto, che vince la finale del trampolino da 1 metro con 289.30 punti. Per Tania è la ventesima medaglia agli europei, compresi quelli di specialità e la tredicesima d’oro: le altre sono 3 argenti e 4 bronzi. Le mancava soltanto il trampolino da 1 metro ed ora può vantarsi di aver vinto medaglie europee da tutte le altezze.

Per l’Italia è la medaglia 300 nella storia dei campionati d’Europa di tutte le specialità. L’argento è della russa Kristina Ilinykh con 288.55 e il bronzo della tedesca Tina Punzel con 286.70. Quarta Maria Elisabetta Marconi, superata nella quarta serie, con 285.50.


Berlino 2014: via al nuoto in corsia, subito Pellegrini in staffetta. D’Arrigo e Detti per sognare

Europei Nuoto 2014: scopri la programmazione in chiaro della Rai

Europei di nuoto 2014: tragedia sfiorata, la Charlos collassa durante la 10km