Questa sera, alle ore 19.00, andrà in scena allo stadio Olimpico della capitale il match Roma-Fiorentina, valido per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League. Dopo il pareggio 1-1 maturato nella gara di andata, basterebbe uno 0-0 ai giallorossi e con l’1-1 si andrebbe ai tempi supplementari. La Roma in piena crisi di risultati si trova di fronte una Viola in buona forma e che ha tutte le carte in regola per mettere in difficoltà i ragazzi di Garcia (come all’andata). Ecco dunque le probabili formazioni del match.

ROMA Come il collega Mancini, anche Garcia ha il suo portiere di coppa e schiera dunque Skorupski al posto di De Sanctis. Davanti all’estremo difensore polacco verrà schierata la difesa a quattro composta da Torosidis sulla destra e Holebas sulla sinistra, mentre al centro la coppia Yanga Mbiwa e Astori, quest’ultimo in ballottaggio con Manolas che ha recuperato. A centrocampo insieme a Keita e Pjaninc ce ne sarà uno fra Florenzi e De Rossi. In avanti Garcia dovrebbe schierare dal primo minuto il capitano Totti supportato da Gervinho e Ljajic sugli esterni. In dubbio la convocazione di Ibarbo.

FIORENTINA Davanti alla porta difesa da Neto, Montella schiererà una difesa a quattro con la coppia centrale Rodriguez, Basanta affiancati sugli esterni da Alonso e Tomovic, e ritrova in panchina il rientrante Savic. A centrocampo indosseranno una maglia da titolare Mati Fernandez, Borja Valero e Badelj favorito su Aquilani. In attacco Babacar dovrebbe partire dal primo minuto insieme agli esterni offensivi Joaquin e Salah. Torna disponibile anche Mario Gomez, che potrebbe entrare a partita in corso.

Roma (4-3-3): Skorupski; Torosidis, Yanga-Mbiwa, Astori, Holebas; Florenzi, Keita, Pjanic; Ljajic, Totti, Gervinho. All. Garcia

Fiorentina (4-3-3): Neto; Tomovic, Rodriguez, Basanta, Alonso; M.Fernandez, Badelj, Borja Valero; Joaquin, Babacar, Salah. All. Montella