Tutto pronto dalle parti di Anfield Road dove in serata si affronteranno nella sfida di ritorno delle semifinali di Europa League Liverpool e Villarreal per quello che rappresenta uno scontro inedito tra i due club inglese e spagnolo, visto che l’unico precedente per quanto riguarda le partite ufficiali è proprio la gara d’andata vinta dal submarino amarillo per 1-0 grazie al gol messo a segno dal subentrato Adrian Lopez al Madrigal. I Reds inseguono la quarta finale tra Coppa Uefa e Europa League dove non hanno mai perso, infatti in tutte e tre le occasioni il Liverpool si è portato a casa la Coppa, rispettivamente nel 1973. 1976 e 2001) mentre per il Villarreal l’appuntamento a Basilea rappresenterebbe una data storica visto che i gialli non hanno mai raggiunto una finale europea.

Gli infortunati nelle fila dei padroni di casa sono ancora molti e Klopp deve rinunciare a giocatori di grande qualità come il fenomeno del momento Origi, poi Henderson e Sakho per squalifica doping. Probabile uno schieramento più aggressivo del solito, considerando che i Reds devono recuperare una rete di svantaggio. Un eventuale 4-3-3, o 4-3-2-1 dunque costruito su una linea difensiva formata da Lovren e Kolo Touré al centro e Clyne e Alberto Moreno sulle corsie esterne. A centrocampo agiranno Allen in posizione centrale con Cane Millner più avanzati mentre in attacco ci sarà un trio offensivo costituito da Coutinho e Lallana sulla trequarti a ridosso di Sturridge.

Lo spagnolo Marcelino invece ha tutta la rosa a disposizione e sfrutterà il suo 4-4-2 equilibrato e attento per cercare di arginare il gioco a centrocampo e colpire l’avversario in ripartenza. In difesa ci sono Musacchio e Victor Ruis centrali mentre Mario Gaspar e Jaume Costa agiranno sull’esterno. Centrocampo solido ma agile, formato da Bruno Soriano, Trigueros e, più defilati, Denis Suarez e Dos Santos. L’offensiva, come al solito, viene affidata a Soldado e Bakambu, ma attenzione alla sorpresa Adrian Lopez.

Liverpool (4-3-2-1): Mignolet; Clyne, Lovren, Touré, Moreno; Allen, Can, Milner; Lallana, Coutinho; Sturridge. All. Klopp

Villarreal (4-4-2): Asenjo; Mario Gaspar, Musacchio, Víctor Ruiz, Jaume Costa; Denis Suárez, Bruno Soriano, Trigueros, Jonathan Dos Santos; Soldado, Bakambu. All. Marcelino.