Si sono tenuti oggi a Nyon, in Svizzera, i sorteggi per il terzo turno preliminare di Europa League. Il Sassuolo, al debutto assoluto in una competizione europea, ha pescato proprio una squadra svizzera: si tratta del Lucerna, squadra militante nel campionato elvetico. Gli uomini di Di Francesco giocheranno in trasferta la partita di andata giovedì 28 luglio, mentre il ritorno è previsto il 4 agosto al Mapei Stadium.

Per gli emiliani del Sassuolo sarà dunque la prima volta in Europa League: la qualificazione al turno preliminare è avvenuta grazie al sesto posto conquistato nello scorso campionato. Il Lucerna arriverà al doppio confronto sicuramente con un po’ più di benzina nelle gambe, visto che il campionato svizzero inizierà sabato prossimo, il 23 luglio. Gli svizzeri giocheranno contro il Sassuolo dopo aver disputato la prima giornata di campionato, in cui se la vedranno con il Lugano , orfano di Zeman.
Per la squadra di Di Francesco non sarà facile, ma il Sassuolo potrà sicuramente sopperire alla non perfetta forma fisica con qualità tecniche e buona organizzazione. C’è un solo precedente tra il Lucerna e le squadre italiane: risale ai quarti di finale della Coppa delle Coppe 1960-1961, quando la squadra elvetica sfidò la Fiorentina, che lì batté 3-0 in Svizzera e 6-2 in casa.

Immediatamente dopo quello per l’Europa League, è stato effettuato anche il sorteggio del terzo turno preliminare della Champions League (gare di andata il 26 o 27 luglio e ritorno 2 o 3 agosto). Tra gli incontri più interessanti segnaliamo Ajax-Paok, Fenerbahce-Monaco e Sparta Praga-Steaua.