Questa sera, ore 21, andrà in scena allo Stadio Feijenoord la partita di andata dei sedicesimi di finale di Europa League fra Feyenoord e Roma. Dopo il sofferto pareggio dell’andata – gara più tristemente ricordata per le devastazioni pre-partita dei tifosi olandesi che per quanto accaduto in campo – i giallorossi cercano un riscatto che possa mettere la parola fine all’attuale crisi di risultati. Andiamo a scoprire le probabili formazioni.

FEYENOORD Alcune defezioni importanti per la compagine olandese: infortunato Cabral e assenti per squalifica Immers e Wiklshire, titolari nel match di andata. Mister Rutten ha in mente due soluzioni alternative: Karsdorp come terzino destro, in attacco Boetius sulla corsia di destra, mentre Vilhena torna nel suo ruolo naturale a centrocampo ad affiancare El Ahmadi, e Jordi Clasie davanti alla difesa. Seconda opzione è quella di utilizzare Karsdorp nel ruolo dello squalificato Immers, e così facendo uno fra Van Beek e Boulahrouz potrebbero scalare sulla linea difensiva di destra, dando spazio a Mathijsen al centro, in coppia con Kongolo. Niente cambiamenti per quanto riguarda il resto, con Vermeer in porta, Nelom terzino sinistro, Kazim-Richards confermato punta centrale, corroborato dall’esterno Toornstra.

ROMA Davanti alla porta difesa dal solito portiere “europeo” Skorupski ci sarà la linea a quattro composta dalla coppia centrale Yanga-Mbiwa e Manolas, affiancati sulla destra da uno fra Florenzi e Torosidis – con il greco in vantaggio – e a sinistra da Holebas. A centrocampo titolari al 100% De Rossi e Nainggolan, mentre lottano per una maglia da titolare Keita e Pjanic, con il bosniaco in vantaggio. Davanti maglia da titolare affidata a capitan Totti, che sarà supportato sugli esterni da Gervinho e Ljajic. Iturbe, uscito dall’infermeria insieme a Florenzi, potrebbe dare il suo contributo a partita in corso.

FEYENOORD (4-3-3): Vermeer; Karsdorp, Kongolo, Boulahrouz, Nelom; El Ahmadi, Clasie, Vilhena; Boetius, Kazim-Richards, Toornstra. All. Rutten

ROMA (4-3-3): Skorupski; Torosidis, Manolas, Yanga-Mbiwa, Holebas; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Gervinho, Totti, Ljajic. All. Garcia