Mancano due giorni alla finale di Europa League 2014 di Torino, in cui l’Italia purtroppo figurerà soltanto come ospite. Purtroppo soprattutto per la Juventus, che si è lasciata sfuggire l’opportunità di giocarsi una finale europea in casa propria. E invece, toccherà a Siviglia e Benfica contendersi il secondo alloro europeo in ordine di importanza. La gara è in programma per mercoledì 14 maggio alle ore 20.45 e sarà trasmessa in chiaro su Italia 1, oltre che su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD, Premium Calcio e Premium Calcio HD, per ciò che riguarda l’offerta pay.

La finale tra Siviglia e Benfica è anche la conferma del dominio iberico in questa manifestazione nel nuovo millennio: nelle ultime 14 edizioni, infatti, su 28 finaliste la Spagna ne ha piazzate 9 (Siviglia 3, Atletico Madrid 2, Athletic Bilbao, Alaves, Espanyol e Valencia 1), mentre il Portogallo si è fermato a 6 (Porto e Benfica 2, Braga e Sporting Lisbona 1), con un’impennata notevole nelle ultime 5 stagioni, con 4 spagnole e 4 portoghesi su 10 finaliste. Ed è masochistico rimarcare come negli anni Novanta eravamo noi a imporre una simile tirannia al calcio continentale.