L’Italia ha battuto 2-0 la Finlandia in una gara amichevole disputata allo stadio Bentegodi di Verona, ultimo test prima della partenza per la Francia dove si disputeranno gli Europei di calcio di Francia 2016.

Per gli azzurri, a decidere il match, le reti di Antonio Candreva su rigore e di Daniele De Rossi nella ripresa, proprio su assist dell’esterno della Lazio. Il romanista, subentrato dopo un’ora a Thiago Motta, ha offerto subito un maggiore dinamismo. Fischiato per l’opaca prova dal pubblico di Verona, invece, l’ex interista.

Una prova che ha convinto, anche se non entusiasmato. Quest’Italia operaia, comune, sembra pronta per la rassegna continentale. La difesa targata Juventus è una certezza, mentre la nota negativa della serata è rappresentata da Thiago Motta, apparso ancora non al meglio. Promossa la coppia d’attacco Zaza-Immobile che, a questo punto, ha buone possibilità di partire titolare contro il Belgio. Per il resto conferme da Candreva, Giaccherini, Parolo, Florenzi ed El Shaarawy che si contenderanno le altre tre maglie a centrocampo.

ITALIA-FINLANDIA 2-0 (1-0)
Italia (3-5-2): Sirigu sv, Barzagli 6,5, Bonucci 6,5 (39′ st Ogbonna sv), Chiellini 6,5, Candreva 7 (30′ st Bernardeschi sv), Parolo 6,5, Thiago Motta 5,5 (18′ st De Rossi 7), Giaccherini 6 (18′ st Sturaro 6), El Shaarawy 6 (24′ st Florenzi 6), Zaza 6,5 (35′ st Pellé sv), Immobile 6. (1 Buffon, 13 Marchetti, 2 De Sciglio, 4 Darmian, 14 Sturaro, 17 Eder, 20 Insigne). All.: Conte.
Finlandia (3-5-2): Hradecky 6,5, Toivio 6,5, Arajuuri 6,5, Halsti 5,5, Arkivuo 6, Ring 5,5 (27′ st Lam sv) Sparv 5,5, Hetemaj 5, Uronen 5,5 (27′ st Raitala sv), Pukki 5 (1′ st Lod 5,5), Eremenko 5. (12 Maenpaa, 23 Joronen, 5 Ojala, 11 Saksela, 6 Moren, 17 Kauko, 20 Pohjanpalo, 9 Vayrynen, 3 Jalasto). All.: Backe.
Arbitro: Nijhuis (Olanda) 6.
Reti: nel pt 26′ Candreva (rig); nel st 25′ De Rossi.
Recuperi: 0′ e 3′.
Angoli: 9-1 per l’Italia.
Spettatori: 27.702 incasso 254.995,50 euro.