Un Gruppo B a forti tinte UK quello di Euro 2016. A dare del filo da torcere all’Inghilterra ci sarà infatti pure il Galles, le cui sorti dipenderanno soprattutto dalla condizione di Gareth Bale.

LA FAVORITA

I “Three Lions” sono l’unica squadra ad aver inanellato un perfetto ruolino di marcia nelle qualificazioni. Dieci vittorie su dieci incontri, Roy Hodgson ha parecchio materiale da cui attingere per puntare al trionfo. Abituato alle grandi rassegne internazionali Wayne Rooney. Molto si è scritto sul suo conto in una formazione che fa della velocità in attacco la virtù migliore. Rivali per il titolo della Premier League, Harry Kane e Jamie Wardy hanno ritmo e fiuto per il goal. Appena tre i centrali difensivi portati, Chris Smalling affiancherà Gary Cahill.

LE ALTRE

Forte di affermazioni contro le blasonate Spagna e Germania, la Slovacchia sotto Jan Kozak ha finora vinto 19 delle 31 partite disputate, imbattuta da ottobre. Fiducia nei propri mezzi e carattere temerario potrebbero rendere dura la vita alle antagoniste. In mezzo al campo Marek Hamsik farà da esempio ai compagni, supportato da un altro volto della Serie A quale Juraj Kucka. Era da Svezia 1958 che il Galles mancava dalle maggiori competizioni. Nominato c.t. dopo la tragica scomparsa di Gary Speed, Chris Coleman ha compiuto ottimo lavoro, costruendo una formazione ad immagine e somiglianza di Gareth Bale, compito reso possibile da compagni che non smettono mai di lottare, incluso Aaron Ramsey. Ben si conoscono i giocatori della Russia con ogni componente dell’organico, escluso Roman Neustadter, che milita nel campionato nazionale. Leonid Slutsky spera di assistere al miglior Artem Dzyuba, bomber dello Zenit San Pietroburgo.

CALENDARIO GRUPPO B

sabato 11 giugno, ore 18.00 – Galles-Slovacchia (BORDEAUX) Stade de Bordeaux
sabato 11 giugno, ore 21.00 – Inghilterra-Russia (MARSIGLIA) Stade Vélodrome
mercoledì 15 giugno, ore 15.00 – Russia-Slovacchia (LILLE) Stade Pierre Mauroy
giovedì 16 giugno, ore 15.00 – Inghilterra-Galles (LILLE) Stade Bollaert-Delelis
lunedì 20 giugno, ore 21.00 – Russia-Galles (TOLOSA) Stadium de Toulouse
lunedì 20 giugno, ore 21.00 – Slovacchia-Inghilterra (SAINT-ETIENNE) Stade Geoffroy Guichard