Durante l’amichevole tra Arabia Saudita e Moldova, un match che certamente non vi sarete persi nemmeno per tutto l’oro del Sultano, il giocatore saudita Yasser Al-Shahrani si produce in uno degli errori più marchiani della stagione calcistica, aggiudicandosi il premio virtuale di Pippero dell’anno. Approfittando di una precedente bestialità del portiere moldavo, l’attaccante s’invola in solitaria verso la porta sguarnita, salvo poi sparacchiare malamente sopra la traversa. Ecco il video:

Nel caso vi foste chiesti perché diavolo al Mondiale non ci saranno né Arabia Saudita né Moldova, ecco una delle tante, possibili risposte.

LEGGI ANCHE:

Un fantasma allo stadio?

Lite in diretta a Goalshow

Serpente in campo