Il mondo del pugilato piange la morte di Emile Alphonse Griffith. Aveva 75 anni. Nato a Saint Thomas nelle Isole Vergini, il 3 febbraio 1938, si è spento oggi. E’ a tutti gli effetti uno dei più grandi pugili di tutti i tempi. Fu Fighter of the year nel 1964 ed è entrato di diritto nellla International Boxing Hall of Fame.

Fu Campione mondiale nelle categorie dei pesi welter e medi.

Gli amanti della boxe ricordano ancora il drammatico incontro che lo vide battere Benny Paret nel 1962. Il cubano entrò in coma e morì dieci giorni dopo. Qui sotto il video.