Bella, dalle curve mozzafiato, un sorriso che incanta. Ma anche tanta intelligenza, voglia di emergere e la consapevolezza di avere molte cose da dire. Emanuela Iaquinta, di professione showgirl, è la cugina di quel Vincenzo già campione del Mondo nel 2006 con la nazionale italiana diretta allora da Marcello Lippi. Famosa per i suoi pronostici sexy, Leonardo.it l’ha intervistata per scoprire qualcosa di più di questa bella ragazza calabrese.

Buongiorno Emanuela, quando è nata l’idea dei pronostici?
Ad inizio campionato ho iniziato a fare un paio di sexy pronostici per un sito e notando che venivano molto seguiti dai tifosi e non, il medesimo portale Tutto Juve mi ha chiesto l’esclusiva e così ogni settimana cambio posa, rossetto e…pronostico!

Sei riuscita ad indovinare quattro risultati consecutivi. Come nasce il tuo pronostico?
Sembrerà strano ma una cosa così apparentemente frivola è frutto di studio di statistiche, formazioni e ovviamente un pizzico di fortuna.

Hai studiato danza e jazz… ma raccontaci qualcosa in più di te
Diplomata in perito aziendale e corrispondente in lingue estere, frequentato un corso di laurea in scienze della comunicazione. Fin da piccola ho studiato danza classica (per ben 13 anni) poi ho studiato 3 anni di moderno jazz e visto che fin da piccola lo spettacolo era il mio obiettivo, ho studiato anche recitazione. Ho vissuto dapprima in Svizzera e poi in un piccolo paesino al confine, i miei genitori si sono separati quando ero piccola e io a 18 anni sono andata a vivere da sola e ho iniziato a lavorare in tv.

Da “I Raccomandati” a “Uomini e Donne” e varie pubblicità: ma cosa vuole fare Emanuela Iaquinta da grande? La televisione in che posizione sta nella tua voglia di emergere?
Ho un cv artistico variegato poiché lavoro molto sia come modella che in televisione. Attualmente faccio da spalla ogni domenica sera dalle 22.30 su Odeon tv a Stefano Peduzzi nel programma di calcio “campionato dei campioni”. Adoro il calcio e ho sempre lavorato in tv. Voglio continuare così.. E magari in un futuro affiancare la D’Amico, perché no!

Qual è il tuo rapporto con i social network?
Sono molto presente sui social network: ho due pagine su Facebook (una official page), e sono su instagram e Twitter con il nickname @ManuIaquinta. Seguitemi!!

Fidanzata? Raccontaci qualcosa del tuo personale… anche perché se hai un fidanzato, come accoglie i tuoi sexy pronostici?
Sono fidanzata da 8 mesi, credo di aver trovato la mia “metà della mela” e anche se lui è gelosissimo (ma lo sono anche io eh…), accetta i miei sexy pronostici, anche perché sa che fa parte anche questo del mio lavoro e dello spettacolo. Siamo innamorati entrambi e non farei mai qualcosa che gli potesse dar fastidio. Di lui non dico molto per ora, vi dico solo che fa parte del mondo del calcio.. Anche perché… Non potrei stare con un ragazzo che non ama il calcio. Di cosa parleremmo?!?! ;-)

Tifosa juventina, quando è nato l’amore per la Vecchia Signora?
Fin da piccola tifavo Juve. Mi ricordo ancora quando giocava Roberto Baggio… Sarà stato il “codino magico” a farmi innamorare dei bianconeri?

Cosa farà Emanuela Iaquinta da grande?
Emanuela continuerà a fare ciò che le piace e che ha sempre fatto: tv. Il calcio ricopre un ruolo importante nella mia vita e penso che calcio e tv sia il connubio perfetto.