Dnipro-Lazio sarà trasmessa in tv da Sky Calcio 2 a partire dalle ore 21 (fischio d’inizio alle 21.05). Chi cerca uno streaming può affidarsi a Sky Go, ma non solo.


Dnipro-Lazio, probabili formazioni

Dnipro-Lazio in streaming

Esordio in Europa League 2015/2016 per la formazione guidata da Stefano Pioli. Dnipro-Lazio (arbitro dell’incontro Hunter, nordirlandese) sarà trasmessa, ovviamente, anche da una tv ucraina. In particolare, la partita finirà nel palinsensto di 5 Kanal. Chi non è un abbonato Sky, se è fortunato, troverà un sito gratuito e legale che trasmetterà in streaming la programmazione della emittente ucraina. Naturalmente bisognerà accontentarsi della telecronaca in idioma locale. (magari sarà l’occasione per imparare com’è che si dice ‘goal della Lazio’ in ucraino)

Porte chiuse

Dnipro-Lazio si disputerà a porte chiuse. Insomma, lo spettacolo sugli spalti della Dnipro Arena sarà del tutto assente, ci si augura che le squadre in campo sappiano riscattare il deserto delle tribune con una prova che sappia regalare emozioni (ci si augura una vittoria della squadra di Pioli, una delle portabandiere tricolori in Europa League insieme a Napoli e Fiorentina).

Dnipro-Lazio si disputerà a porte chiuse a causa degli incidenti scoppiati in occasione del match tra la squadra ucraina ed il Napoli, valida per le semifinali di Europa league della scorsa stagone.

Il 14 maggio a Kiev, dove si disputò il match, la tifoseria ucraina tentarono un contatto con la tifoseria partenopea, invadendo il terreno di gioco a fine partita.

La Uefa ha punito il Dnipro anche perché in quella partita i propri tifosi fecero usarono materiale esplosivo ed intonarono dei cori razzisti.