Walter Mazzarri ha convocato 22 giocatori in vista dell’impegno in Ucraina contro il Dnipro, gara vaida per la 1° giornata della fase a gironi di Europa League. Torna disponibile Vidic che, dopo la squalifica scontata nella gara contro il Sassuolo, riprenderà il suo posto al centro della difesa nerazzurra. Per il serbo (foto by Infophoto) anche un piccolo mistero: dopo essere stato inizialmente escluso dai convocati, l’Inter lo ha reinserito nell’elenco precisando come il suo nome non fosse presente esclusivamente per un errore tecnico. Partirà per l’Ucraina anche Jonathan, completamente recuperato dopo l’infortunio muscolare che lo ha costretto a saltare l’ultima sfida di campionato. Assenti contro il Dnipro invece Nagatomo e Medel: il primo è costretto ai box a causa di un leggero affaticamento muscolare mentre il cileno non è convocato causa squalifica.

I convocati per Dnipro-Inter

Portieri: 1 Handanovic, 30 Carrizo, 46 Berni

Difensori: 5 Juan Jesus, 6 Andreolli, 14 Campagnaro, 15 Vidic, 22 Dodò, 23 Ranocchia, 25 Mbaye, 33 D’Ambrosio

Centrocampisti: 2 Jonathan, 10 Kovacic, 13 Guarin, 17 Kuzmanovic, 20 Obi, 44 Krhin, 88 Hernanes, 90 M’Vila

Attaccanti: 7 Osvaldo, 8 Palacio, 9 Icardi

LEGGI ANCHE

INTER SERIE A: I NUOVI ACQUISTI DECISIVI CONTRO IL SASSUOLO

INTER-SASSUOLO PAGELLE: ATTACCO ATOMICO CON ICARDI-OSVALDO

INTER-SASSUOLO 2.a GIORNATA: NERAZZURRI 7 BELLEZZE, EMILIANI TRAVOLTI