Diego Perotti è già del Napoli. In queste ore sta girando sul web la foto di una scatola indirizzata al calciatore argentino (ufficialmente ancora al Genoa) e recapitata a Castelvolutrno, presso il centro tecnico dei partenopei.

All’interno della scatola ci sarebbe un paio di scarpette marca Adidas. Una serie di indizi che lasciano percepire il fatto che Diego Perotti possa essere a disposizione di Maurizio Sarri sin dal raduno in vista del ritiro di Dimaro.

La foto che fa capire che la trattativa tra il Napoli ed il Genoa è andata a buon fine è stata fornita dal giornalista Raffaele Auriemma, che l’ha pubblicata sul sito gonfialarete.com.

Il Napoli ha virato su ‘El Monito’ vista l’impossibilità di giungere a Saponara. Al Genoa andrà una cifra di poco superiore ai 10 milioni di euro, il calciatore si è accordato per un quadriennale a 1,5 milioni a stagione.

Diego Perotti ha 27 anni. Siviglia e Boca Juniors tra le sue esperienze, prima di approdare, la scorsa estate, al Genoa. Per Preziosi una buona plusvalenza, considerato che solo un anno fa fu pagato 350mila euro.

Spesso tormentato dagli infortuni, l’argentino ha trovato quest’anno un abuona continuità. Ha collezionato 27 presenze mettendo a segno 4 gol.

Perotti gioca sul settore sinistro d’attacco. Il suo acquisto lascia pensare che Maurizio Sarri possa schierare il Napoli con un 4-3-3. In tal senso, ipotizziamo Reina in porta, Vrsaljko e Zuniga esterni bassi con Koulibaly e Albiol al centro della difesa. Allan, Valdifiori ed Hamsik a centrocampo ed il trio Perotti, Higuain e Insigne in attacco.

Ciò, ovviamente, al netto delle trattative che si stanno sviluppando. Il Napoli sta cercando un difensore che faccia dimenticare le ultime due stagioni, in cui la retroguardia partenopea è stata tra le più perforate. Higuain è il pezzo pregiato e potrebbe partire in presenza di una offerta folle (ma non necessariamente i 94 milioni della clausola rescissoria)