Se volete vincere un bel po’ di soldi, scommettete sulla X: sembra essere proprio il pareggio, il risultato più difficile da indovinare per chi punta sul derby Inter-Milan di domenica sera.

Nelle ultime 24 sfide di campionato, infatti, nerazzurri e rossoneri hanno pareggiato una volta sola, ovvero nove anni fa.

Era il 24 ottobre del 2004 quando la stracittadina terminò 0-0. Di quella gara troviamo ancora Ambrosini in rossonero, Zanetti, Cambiasso e Stankovic in nerazzurro.

Da allora, ben 16 gare senza parità.

Considerando che l’Inter arriva da un successo europeo, ma spesso fallisce (5 sconfitte su 9, ma non il derby d’andata, vinto 1-0 con rete di Samuel) l’appuntamento successivo; considerando anche il buon momento di un Milan che ha perso una sola delle ultime 13 sfide di campionato (2-4 in casa della Roma), il pari ci potrebbe anche stare.

Saranno quattro gli ex dell’incontro: da una parte Cassano, dall’altra il trio Pazzini-Muntari-Balotelli e, visti i precedenti, il derby n.158 di Serie A (ma 279 complessivo) si annuncia quello dei fischi.

Atmosfera “caliente” ma, ovviamente, ci si aspetta anche un po’ di spettacolo.

Foto: Infophoto.