Ancora una volta Alessandro Del Piero. L’ex capitano, numero dieci e bandiera della Juventus continua a giocare e segnare anche dall’altra parte del mondo. A Melbourne il suo Sydney F.C. ha sconfitto il Melbourne Heart (ultimo in classifica nel campionato australiano) per 2-0 con una rete al 27’ minuto, su rigore procurato da Chianese, dell’ex bianconero e una dello stesso Chianese alla fine del primo tempo. Il capitano è andato vicino alla doppietta cogliendo una traversa su punizione. Il sito ufficiale di Del Piero riporta la notizia con una galleria fotografica relativa alla sfida. Il Sydney F.C. si instaura, momentaneamente,  al terzo posto nella classifica dell’A-League (campionato australiano) con nove punti.

Pochi giorni fa (9 novembre) Del Piero ha compiuto trentanove anni, festeggiandoli con un gol e una vittoria sul Melbourne Victory, ma Alex non sembra stancarsi mai di segnare, stupire e far sognare i suoi tifosi neanche in un Paese in cui il calcio non è il primo sport nazionale come l’Australia, da sempre più abituata, appassionata e vicina alla palla ovale. L’arrivo dell’attaccante ha comunque contribuito ad avvicinare questo popolo al calcio. Inutile nasconderlo, il campione veneto non manca solo a tutti i tifosi bianconeri, che ricordano le tante emozioni vissute assieme, ma anche a gran parte del mondo del pallone italiano.

A cura di Giovanni Battista Terenziani