Defrel vicino alla Roma. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, il procuratore dell’attaccante ha incontrato la dirigenza del Sassuolo, presentando l’offerta del club giallorosso. La trattativa sarebbe favorita dagli ottimi rapporti di mercato tra capitolini e Sassuolo, rinforzatisi dopo il trasferimento in neroverde di Marchizza e Frattesi.

L’attaccante francese ha già da tempo dichiarato la sua volontà di lasciare il Sassuolo: già a gennaio cercò di andare alla Roma, ma la trattativa sfumò.

Stavolta le cose sono destinate ad andare differentemente: Defrel vuole giocare la Champions League e per questo ha già rifiutato altre proposte provenienti dalla Premier League, in particolare quella del Leicester.

Probabile che, per non appesantire il bilancio, Monchi faccia di tutto per dilazionare il pagamento, scegliendo la formula del prestito con obbligo di riscatto nel prossimo anno.

Già in questi giorni, infatti, Monchi è stato chiamato a sborsare i soldi per i riscatti di Fazio, Bruno Peres e Juan Jesus, mentre si attende il destino di MArio Rui, anche lui da riscattare a meno che non vada al Napoli.