La Juventus ha definito l’ingaggio di Dani Alves dal Barcellona, che diventa quindi il primo acquisto della Vecchia Signora in questa sessione di calciomercato. L’esterno blaugrana arriva a parametro zero, visto che il suo accordo con il club catalano va in scadenza al 30 di giugno e pare non venga rinnovato.

La notizia è rilanciata da Cadena Ser e, secondo la radio iberica, per il giocatore sarebbe pronto un contratto triennale con la Juventus. Il club blaugrana avrebbe smentito la notizia, ma anche dall’Italia giungono nuove conferme circa questo possibile passaggio in bianconero del giocatore.

Dani Alves ha 33 anni e attualmente percepisce uno stipendio di quattro milioni e mezzo all’anno. A gennaio ha ricevuto offerte dalla Cina, ma alla fine decise di rimanere al Barcellona. Il terzino brasiliano, in Serie A, avrebbe modo di poter giocare ancora ad alti livelli.

Beppe Marotta preferirebbe un biennale, ma l’accordo è probabile che si trovi ugualmente. Il Barcellona, dal canto suo, andrebbe a togliere dal bilancio un ingaggio importante e punterebbe forte sul giovane Aleix Vidal, comprato nella scorsa sessione invernale dal Siviglia e costato 17 milioni di euro.