Il Messico batte la Croazia per 3-1 e vola agli ottavi di finale dove affronterà l’Olanda, prima classificata del girone B. Partita tatticamente perfetta quella dei messicani, bravi nel primo tempo a contenere in maniera perfetta il fulcro del gioco croato Modric e spietati nella ripresa quando inevitabilmente la squadra di Kovac ha dovuto sbilanciarsi. Marquez, Guardado ed Hernandez gli autori dei gol di una vittoria ampiamente meritata. La Croazia deve recitare il mea culpa per una partita giocata ben al di sotto delle proprie possibilità e lascia il Mondiale dopo sole 3 partite.

Il primo tempo regala poche emozioni e molto nervosismo, la Croazia prova a fare la partita ma il Messico (foto by Infophoto) si difende bene senza lasciar spazio agli uomini di Kovac. Le ripartenze dei messicani sono molto pericolose ed al minuto 16 Herrera colpisce la traversa con un bolide dal limite dell’area. Mandzukic non incide ed allora ci pensa Perisic al 29′ a cercare il gol ma la palla esce di poco. La partita prosegue in un clima di nervosismo esasperato ed al 42′ scoppia un parapiglia in area di rigore croata per un duro colpo di Moreno sul portiere Pletikosa. La seconda frazione inizia sulla falsa riga della prima con i croati che cercano il gol qualificazione ma i messicani controllano bene le avanzate avversarie. Il CT croato Kovac inserisce Kovacic ma la Croazia al posto di accelerare crolla in un attimo: al minuto 72′ Marquez di testa porta in vantaggio i messicani che al minuto 75′ raddoppiano con Guardado. La partita finisce qui ed i gol di Hernandez al minuto 82 per i messicani e di Perisic nel finale servono solo per le statistiche. Il messico vola agli ottavi, la Croazia lascia un Mondiale iniziato con molte proteste e finito con molti rimpianti.

CROAZIA: Pletikosa 6, Vrsaljko 6 (58′ Kovacic 5), Pranjic 5 (74′ Jelavic S.V.), Corluka 6, Lovren 5.5, Rakitic 5.5, Modric 5, Srna 5.5, Perisic 6.5, Olic 5.5 (69′ Rebic 5), Mandzukic 5.

MESSICO: Ochoa 6, Rodriguez 6, Marquez 7.5, Moreno 6.5, Herrera 7.5, Layun 6.5, Guardado 6.5 (84′ Fabian S.V.), Aguilar 6.5, Vazquez 6, Dos Santos 5 (62′ Hernandez 6.5), Peralta 5.5 (79′ Pena S.V.).

LEGGI ANCHE

LE PAGELLE DI OLANDA-CILE

LE PAGELLE DI STATI UNITI-PORTOGALLO

[polldaddy poll="8113584"]