Ogni tanto la storia di Cristiano Ronaldo gay salta fuori, per la regola non scritta che delle celebrità si può sussurrare di tutto, tanto sono ricche e famose e devono stare al gioco. Ma stavolta c’è qualcosa in più di un semplice pettegolezzo: un nome e diverse foto, per la precisione. Il nome è quello di Badr Hari, kickboxer olandese di origine marocchina con una storia non troppo limpida alle spalle, dal momento che un mese fa è stato condannato a due anni di carcere (con la sospensione condizionale) per l’aggressione al milionario olandese Koen Everink. Le foto sono quelle che lo stesso Hari ha pubblicato a più riprese sul proprio profilo Instagram, e che lo ritraggono in atteggiamenti piuttosto amichevoli con la superstar del Real Madrid. O forse qualcosa più che amichevoli, visto che la foto che ammirate in copertina è stata accompagnata dalla frase “Just Married”, che non ha bisogno di traduzioni ma forse di spiegazioni sì.

Il Sun e gli altri tabloid hanno preso ispirazione da quanto riferito nel corso di una trasmissione della televisione francese, “Touché pas a mon sport”. Secondo uno degli ospiti dello show, Daniel Riolo, tra i due atleti esisterebbe infatti qualcosa che trascende il mero rapporto di amicizia virile, tanto che il portoghese si recherebbe più volte alla settimana a Rabat dal suo compare dopo gli allenamenti, a bordo del suo jet privato nuovo di zecca. Cosa che preoccuperebbe non poco il Real Madrid, come confermato dal sito spagnolo di gossip Extra Confidencial. In realtà, le numerose foto presenti sul profilo Instagram di Hari sono sempre contornate da spirito goliardico, come quelle di due amiconi che si divertono a fare i pirla insieme. Per la cronaca, Badr Hari è padre di una bambina, mentre dell’infinito numero di conquiste femminili di Cristiano Ronaldo è perfino inutile parlarne. Certo che passare da Irina Shayk al kickboxer barbuto sarebbe un salto più ampio, molto più ampio, di quello che lo separa dal vestire la maglia del Barcellona.