Bryan Cristante è stato ceduto al Benfica per sei milioni di euro. Una cessione che non è piaciuta per nulla ai tifosi del Milan, che hanno subito disapprovato l’idea della società di privarsi di un giocatore così giovane salvo poi fare un parziale passo indietro visto che i soldi ricavati sono stati spesi per il 25enne Giacomo Bonaventura. In tutto questo rimane da chiedersi se la politica dei giovani tanto decantata da Barbara Berlusconi abbia un senso, nonostante l’acquisto di Bonaventura sia da intendersi come un primo passo verso un nuovo Milan. Più italiano, meno costoso e più programmatico.

Calciomercato Milan: giallo Biabiany, preso Bonaventura dall’Atalanta

Torres al Milan: El Niño si presenta “Grazie Inzaghi, sono qui per vincere”

Trofeo Tim 2014: Juventus-Milan commento, pagelle bianconeri e tabellino

In tutto questo s’inserisce una bella lettera scritta da Giuseppe Gallo, tifoso del Milan, che dalla sua pagina di Facebook ha voluto salutare il calciatore e criticare la società. La riportiamo qui sotto, a voi la decisione se condividere il suo pensiero o meno: