E’ piena crisi in casa Rcs Sport; la casa madre, ovvero il gruppo Rcs, ha deciso di apportare delle modifiche molto sostanziose, che andranno a ricadere ovviamente anche sul ramo Sport. A pochi giorni dalla presentazione ufficiale dell’edizione 2014 del Giro d’Italia, prevista per lunedì prossimo, i vertici del gruppo hanno allontanato il direttore amministrativo Laura Bertinotti, nominando Riccardo Taranto quale nuovo ad.

A questo, si aggiunga anche la sospenzione in via cautelare e non disciplinare del top manager Giacomo Catano e soprattutto del direttore operativo Michele Acquarone, ovvero della persona che si occupa dell’organizzazione del Giro d’Italia, l’evento piu’ importante di tutta la stagione Rcs Sport. Inoltre, come riporta MF-Milano Finanza, sta per partire un esposto in Procura per truffa: c’è un buco da 13 milioni di euro.