La tecnologia al servizio della performance: i costumi da gara Jaked sono studiati per chi si avvicina per la prima volta alle competizioni come per chi progetta prestazioni estreme. Non solo un capo di abbigliamento sportivo, ma un vero e proprio strumento, pensato fino al più piccolo dettaglio per le sfide da affrontare in acqua, sempre con uno stile inconfondibile.

La gamma dei costumi da competizione Jaked, del resto, si sviluppa tutta intorno a due principi essenziali per il risultato in gara: ingegneria dei tessuti e tecnologia costruttiva all’avanguardia.

Tutto è iniziato con il lancio del primo modello del brand nel 2008, il Super body J01, che ha rivoluzionato il mondo del nuoto alle Olimpiadi di Pechino.

Oggi testimone dei risultati della ricerca e dei progetti Jaked è Federica Pellegrini, medaglia d’oro nei 200 metri in stile libero proprio a Pechino, prima donna a percorrere i 400 metri in stile libero in meno di 4 minuti e attualmente record mondiale dei 200 metri e record europeo dei 400 metri.

I costumi della collezione Competition nascono nei J-Lab grazie a un processo Made in Italy in ogni suo passaggio, dalla ricerca allo sviluppo, dalla costruzione alla prototipìa: l’applicazione delle più avanzate nanotecnologie e i trattamenti chimico-fisici che regolano la cinetica delle superfici danno vita a tessuti intelligenti all’avanguardia nel mondo tessile.

Tutti i tessuti Jaked sono, infatti, soggetti al procedimento ACQUAsuACQUA, che genera sul tessuto solchi e venature capaci di ridurre il tempo di contatto tra l’acqua e il capo, per abbatte drasticamente l’assorbimento di acqua da parte del costume e migliorarne lo “scivolamento”.

In ogni capo si combinano in maniera di volta in volta diversa, in base alla funzionalità, compressione, peso specifico del tessuto e comfort: i risultati sono costumi differenti tra loro, ma ognuno di essi è il top nella propria categoria.

Il risultato? Si vede in vasca! La nostra redazione ha selezionato 5 costumi da gara da uomo Jaked da provare in acqua per sperimentare da subito un miglioramento della performance.

Jammer Uomo J07 Shark. Il suo nome rende omaggio all’animale simbolo delle Potenza in acqua: questo costume si adatta al corpo come una seconda pelle ed è nato per resistere all’utilizzo continuo e offrire il massimo supporto in gara e durante gli allenamenti evitando l’attrito (99 euro)

Jaked Jammer Uomo J07 Shark

Jammer Uomo Jkeel PSM. Un costume altamente performante, grazie alla struttura 3D in fibre High Tenacity, finalizzata con trattamenti al plasma bi-componente per aumentare lo scivolamento delle molecole d’acqua di oltre il 20%, e all’applicazione di una doppia lamina di resina fluorocarbonica per un super effetto idro-repellente (189 euro)

Jaked Jammer Uomo Jkeel PSM

JKatana Plow Open Water Uomo. Il pantalone da competizione JKatana Plow Open Water è studiato per fornire comfort e resistenza durante le gare più lunghe ed estreme. Il tessuto extra, in moduli bi-elastici HT a elevata tenuta meccanica, termosaldati sul capo per sostituire le cuciture, riduce drasticamente i coefficienti di attrito in acqua e il disagio per lo sfregamento (199 euro)

Jaked JKatana Plow

Jammer Uomo JKomp PSM. Realizzato in tessuto Smart Fabric, esclusiva Jaked, è caratterizzato dall’assenza di cuciture, dalla vestibilità altamente resistente e performante, dal sistema di compressione 3D che migliora la circolazione sanguigna (239 euro)

Jaked Jammer Uomo JKomp PSM

JKatana FMlow Open Water Uomo. Tutta la tecnologia JKatana Open Water in un costume intero che comprime in modo omogeneo supportando l’assetto in acqua e agevolando il movimento di bracciata. Le spalline sono incrociate sul retro per assicurare una maggiore libertà di movimento (299 euro)

Jaked JKatana FMlow Open Water Uomo