Roma-Lazio 3-2, i biancocelesti sono i primi finalisti della Coppa Italia 2016/2017 ed attendono di conoscere il nome della prossima avversaria dalla sfida di Napoli-Juventus di questa sera.

I giallorossi hanno bisogno di due gol per pareggiare la sconfitta dell’andata, ma la squadra di Inzaghi è brava a ribattere colpo su colpo. Dzeko si mangia un gol fatto in apertura, Milinkovic Savic ribadisce invece in rete una conclusione di Immobile ribattuta da Alisson.

La Roma reagisce e prima della fine del tempo perviene al pareggio con El Shaarawy che la tocca sporca ed infila Strakosha.

La ripresa si annuncia emozionante, ma i biancocelesti spengono subito le velleità di rimonta: Milinkovic Savic lascia in campo aperto Immobile che fredda Alisson in uscita 2-1 e discorso qualificazione chiuso.

A Spalletti resta solo la gloria della vittoria dell’incontro. La doppietta di Salah (21′ e 45′) rende meno amara l’eliminazione. Ma in finale ci va la Lazio.