Torna la Coppa Italia con il quarto turno. Queste le gare in calendario tra oggi e giovedì:

Martedì 1 dicembre: Spezia-Salernitana alle 15
Martedì 1 dicembre: Torino-Cesena alle 18
Martedì 1 dicembre: Milan-Crotone alle 21

Mercoledì 2 dicembre: Palermo-Alessandria alle 15
Mercoledì 2 dicembre: Verona-Pavia alle 18
Mercoledì 2 dicembre: Udinese-Atalanta alle 21

Giovedì 3 dicembre: Carpi-Vicenza alle 18
Giovedì 3 dicembre: Sassuolo-Cagliari alle 21

Coppa Italia, quarto turno: dirette

La Rai coprirà le otto partite in programma. Tutte le partite saranno trasmesse da Rai Sport 1, ad eccezione di Milan-Crotone, per la quale è prevista la diretta su RaiDue.

Coppa Italia, quarto turno: Milan-Crotone

C’è curiosità intorno a Milan-Crotone, in programma stasera alle 21. Da una parte i rossoneri in risalita, dall’altra una squadrache a sorpresa sta marciando nei quartieri altissimi della serie cadetta.

A San Siro è previsto l’arrivo di 5mila tifosi da Crotone. “Per loro sarà una festa, ma in campo voglio la massima concentrazione”, ha dichiarato il tecnico pitagorico Juric.

E massima attenzione pretende anche Mihajlovic, che sulla Coppa Italia punta tantissimo: “Voglio questa competizione, perdere sarebbe davvero pesantissimo”.

Nel Milan, tra i pali, si rivede Abbiati. In difesa ci saranno Calabria e De Sciglio esterni, Zapata e Mexes centrali. A centrocampo Poli, Mauri e Nocerino, in attacco Suso, Luiz Adriano ed Honda.

Il crotone si schiera con il 3-4-3. Cordaz in porta. Yao, Claiton, Ferrari in difesa. Balasa, Capezzi, Barberis e Martella a centrocampo. In attacco Ricci, Budimir, Stoian.

L’arbitro sarà Fabbri, reduce dalle polemiche scaturite dopo Empoli-Lazio.

MILAN (4-3-3): Abbiati; Calabria, Zapata, Mexes, De Sciglio; Poli, Mauri, Nocerino; Suso, Luiz Adriano, Honda. All. Mihajlovic
CROTONE (3-4-3): Cordaz; Yao, Claiton, Ferrari; Balasa, Capezzi, Barberis, Martella; Ricci, Budimir, Stoian. All. Juric
ARBITRO: Fabbri