Il programma completo degli ottavi di finale di Coppa Italia, che iniziano stasera con Genoa-Alessandria e Inter-Cagliari.

martedì 15 dicembre, ore 19,15: Genoa-Alessandria
martedì 15 dicembre, ore 20.45: Inter-Cagliari

mercoledì, 16 dicembre, ore 14.30: Roma-Spezia
mercoledì, 16 dicembre, ore 16.30: Fiorentina-Carpi
mercoledì, 16 dicembre, ore 19.30: Napoli-Verona
mercoledì, 16 dicembre, ore 20.45: Juventus-Torino

giovedì, 17 dicembre, ore 16: Lazio-Udinese
giovedì, 17 dicembre, ore 21: Sampdoria-Milan

Coppa Italia, ottavi di finale: le dirette tv

La Rai trasmetterà tutte e otto le gare in diretta. Ecco la programmazione. Genoa-Alessandria sarà trasmessa da Raisport 1, mentre Inter-Cagliari andrà su Raidue.

Domani Roma-Spezia su raidue, mentre Fiorentina-Carpi sarà nel palinsesto di Raitre, Napoli-Verona invece sarà visibile su Raidue. Il match clou di questi ottavi di finale, Juventus-Torino, verrà trasmesso da Raiuno.

Gli ultimi incontri in programma, Lazio-Udinese e Sampdoria-Milan, saranno trasmessi rispettivamente da Raitre e Raidue.

Genoa-Alessandria, probabili formazioni:

Il Genoa di Gasperini presenta una formazione in cui il turn over è ampio. L’Alessandria, dopo aver battuto a sorpresa il Palermo, vuol continuare il sogno.

GENOA (3-4-3): Lamanna, Munoz, De Maio, Izzo; Cissokho, Ntcham, Tachtsidis, Figueiras; Lazovic, Pavoletti, Pandev. All. Gasperini
ALESSANDRIA (4-3-3): Nordi; Celjak, Morero, Sirri, Manfrin; Nicco, Loviso, Branca; Marras, Marconi, Iunco. All. Gregucci.
ARBITRO: Banti.

Inter-Cagliari, probabili formazioni:

Parecchi dubbi di formazione per Roberto Mancini, che potrebbe lanciare Carrizo in porta, D’Ambrosio e Dodò esterni con Murillo e Juan Jesus centrali. A centrocampo il trio formato da Medel, Kondogbia e Brozovic con Biabiany, il baby Manaj e Palacio in attacco.

INTER (4-3-3): Carrizo; D’Ambrosio, Murillo, Juan Jesus, Dodò; Brozovic, Medel, Kondogbia; Biabiany, Manaj, Palacio.
CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Pisacane, Benedetti, Krajnc, Murru; Tello, Di Gennaro, Deiola; Joao Pedro; Giannetti, Cerri
ARBITRO: Russo