Domani inzia una tre giorni dedicata alla Coppa Italia, che torna con gli ottavi di finale. Domani sera è la volta di uno degli incontri clou, Napoli-Spezia.

La formazione ospite, allenata da Di Carlo, anche quest’anno si presenta come una delle rivelazioni della Coppa (nella scorsa edizione corsa stoppata ai quarti dall’altra sorpresa Alessandria). Così, dopo aver eliminato Palermo e Udinese, ora lo Spezia tenta il colpo grosso: la vittoria in casa dello straforito Napoli.

Se non altro, a confortare i bianconeri c’è un precedente. Si tratta della finale di Supercoppa di serie C della stagione 2005/2006. Lo Spezia riuscì a portare a casa il trofeo con un doppio pareggio:0-0 in casa ed 1-1 al San Paolo.

Ma torniamo ai nostri giorni. la diretta della gara di domani sarà assicurata dalla Rai, che ha acquisito i diritti tv della cmpetizione. Napoli-Spezia sarà trasmessa da Raidue con streaming sul sito ufficiale della tv di stato.

Nonostante la gara, almeno dall’ottica partenopea, non sia di cartello, al San Paolo è atteso un buon numero di spettatori grazie ai prezzi dei biglietti stracciati: 5 euro per una curva, 7 per i distinti, 10 per la tribuna Nisida, solo 20 per la tribuna Posillipo.