Resi noti i gironi di Coppa Italia Lega Pro. Scopriamo come sono stati suddivisi i raggruppamenti, gli incontri di apertura e il regolamento.

CHI INCONTRA CHI

Ecco i vari gironi dopo che la Federcalcio si è espressa sulle società non ammesse alla Lega Pro

  • Girone A: Giana Erminio, Lumezzane, Renate
  • Girone B: Piacenza, Parma, Pro Piacenza
  • Girone C: Mantova, Santarcangelo, Venezia
  • Girone D: Lucchese, Pistoiese, Prato
  • Girone E: Gubbio, Sambenedettese, Viterbese
  • Girone F: Catanzaro, Monopoli, Virtus Francavilla. Girone G: Akragas, Catania, Siracusa

I Gironi H, I, L e M verranno formati dopo l’integrazione delle 12 società nell’ organico del Campionato Lega Pro da parte del Consiglio Federale nella riunione del 4 Agosto 2016

IL CALENDARIO E LA PRIMA GIORNATA

Comunicate intanto le partite della prima giornata che saranno disputate domenica 7 agosto. Girone A: Giana Erminio vs Renate. Riposa Lumezzane. Girone B : Parma vs Piacenza. Riposa Pro Piacenza. Girone C: Mantova vs Santarcangelo. Riposa Venezia. Girone D : Lucchese vs Pistoiese. Riposa Prato. Girone E: Gubbio vs Sambenedettese. Riposa Viterbese. Girone F: Monopoli vs Catanzaro. Riposa V. Francavilla. Girone G: Akragas vs Siracusa. Riposa Catania. Le prossime due partite verranno invece giocate sabato 13 e domenica 21 agosto. Chiaramente, come conferma il Comunicato Ufficiale 49/L, la terza giornata avrà protagoniste le due squadre non affrontatesi in precedenza.

QUANTE SQUADRE PASSANO IL TURNO

Le società classificate al primo posto per ogni girone saranno ammesse alla Fase Finale. In caso di parità di punteggio, fra due o più team, si terrà conto nell’ordine: a) della differenza reti nelle gare di girone; b) del maggior numero di reti segnate nelle gare di girone; c) del maggior numero di reti segnate nella gara esterna di girone; d) del sorteggio. Sono invece 27 le realtà di Lega Pro ammesse a disputare la TIM CUP 2016-2017, qualificate direttamente alla fase finale di Coppa Italia Lega Pro. Ecco l’elenco completo delle prescelte: Alessandria, Ancona, Arezzo, Bassano Virtus, Carrarese, Casertana, Como, Cosenza, Cremonese, Feralpisalò, Fidelis Andria, Foggia, Juve Stabia, Lecce, Livorno, Maceratese, Matera, Messina, Modena, Padova, Pontedera, Pordenone, Reggiana, Robur Siena, Sudtirol, Teramo, Tuttocuoio.