Con Livorno-Juve Stabia di venerdì 29 luglio partirà ufficialmente la Coppa Italia 2016/17. Ecco cosa stabilisce il regolamento.

LE CONTENDENTI

Alla competizione parteciperanno 78 società: tutte le ammesse ai campionati di Serie A e Serie B, più 27 club segnalati dalla Lega Italiana Calcio Professionistico e 9 indicati dal Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti. L’intera manifestazione si articolerà su turni ad eliminazione diretta. Dell’intero cammino solo le semifinali avranno gare di andata e ritorno. Ciascuna squadra è stata posizionata in un tabellone di tipo tennistico con posti dal n. 1 al n. 78. Sotto le compagini che giocheranno le primi fasi.

PRIMO TURNO ELIMINATORIO (31/07/2016)

Le 9 società segnalate dal Comitato Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti: Altovicentino, Campodarsego, Caronnese, Fermana, Francavilla, Frattese, Grosseto, Montecatini, Seregno.
le 27 società segnalate dalla Lega Italiana Calcio Professionistico: Alessandria, Ancona, Arezzo, Bassano Virtus, Carrarese, Casertana, Como, Cosenza, Cremonese, Feralpisalò, Fidelis Andria, Foggia, Juve Stabia, Lecce, Livorno, Maceratese, Matera, Messina, Modena, Padova, Pontedera, Pordenone, Reggiana, Robur Siena, SudTirol, Teramo, Tuttocuoio.

SECONDO TURNO ELIMINATORIO (07/08/2016)

le18 società che hanno ottenuto la qualificazione dal Primo Turno Eliminatorio
le 22 società militanti nella Serie B 2016/17: Ascoli, Avellino, Bari, Benevento, Brescia, Carpi, Cesena, Cittadella, Frosinone, Hellas Verona, Latina, Novara, Perugia, Pisa, Pro Vercelli, Salernitana, Spal, Spezia, Ternana, Trapani, Vicenza, Virtus Entella.

TERZO TURNO ELIMINATORIO (13/08/2016)

Le 20 società che hanno ottenuto la qualificazione dal Secondo Turno Eliminatorio
le 9 società piazzatesi dal nono al diciassettesimo posto della Serie A TIM 2015/2016 più le 3 neopromosse dallo scorso torneo cadetto: ChievoVerona, Empoli, Genoa, Torino, Atalanta, Bologna, Sampdoria, Palermo, Udinese, Cagliari, Crotone, Pescara.
Le 16 vincenti del terzo turno daranno vita al quarto turno (30/11/2016). Le qualificate affronteranno le 8 teste di serie (Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Roma, Sassuolo) per gli ottavi di finale (11/01/2017).