Giornata di sorteggi quella odierna nella sede della Lega Calcio in cui si è stilato il tabellone del trofeo Tim Cup meglio e più semplicemente conosciuto come Coppa Italia. Dal sorteggio è emerso come dato eveniente che non sarà possibile in questa nuova edizione vedere di nuovo Juventus e Lazio in finale poiché al massimo potrebbero affrontarsi ai quarti. Dalla stessa parte del tabellone c’è il pericolo Napoli-Inter mentre nell’altra porzione si evidenziano i possibili accoppiamenti Roma-Genoa e Milan (oppure Sampdoria)-Fiorentina, con l’eventualità di avere i derby di Roma o Milano in finale.

Il Milan però, a differenza delle altre, a causa della sua situazione di classifica (10a nello scorso campionato) dovrà affrontare il 3° turno di coppa in programma il 15 agosto (di sicuro si profila un ferragosto molto caldo per i rossoneri). La sfida sarà casalinga e a San Siro si presenterà una delle squadre vincenti al secondo turno tra Perugia, Reggiana e Delta Porto Tolle.

Questi gli altri accoppiamenti del terzo turno: Udinese-Novara (L’Aquila/Arezzo), Atalanta-Teramo (Cittadella/Potenza), Torino-Pescara (Matera/Sudtirol), Catania (Spal/Rende)-Cesena (Lecce-Catanzaro), Sassuolo-Modena (Benevento/Tuttocuioio), Trapani/Como-Cagliari/Virtus Entella, Hellas Verona-Bari (Foggia/Lucchese), Bologna-Latina (Pavia/Poggibonsi), Chievo-Salernitana (Pisa/Sestri Levante), Frosinone-Spezia (Brescia/Cremonese), Palermo-Avellino (Casertana/Lecco), Lanciano (Juve Stabia/Melfi)-Pro Vercelli (Alessandria/Altovicentino), Crotone (Feralpisalò/Fano)-Ternana (Bassano/Pontedera), Empoli-Vicenza (Ascoli/Cosenza), Carpi-Livorno (Ancona/Viterbese).

Le otto big, teste di serie, entreranno nella competizione a partire dal quarto turno ovvero dal 2 dicembre. Se tutto andrà secondo pronostico questi potrebbero essere gli accoppiamenti: Udinese-Atalanta, Torino-Catania/Cesena, Sassuolo-Trapani/Cagliari, Hellas Verona-Bologna, Chievo-Frosinone, Palermo-Lanciano/Pro Vercelli, Milan-Crotone/Ternana ed Empoli-Carpi. Negli ottavi, in programma dal 16 dicembre, gli accoppiamenti potrebbero essere: Lazio-Udinese/Atalanta, Juventus-Torino, Inter-Sassuolo, Napoli-Verona, Roma-Chievo, Genoa-Palermo, Sampdoria-Milan e Fiorentina-Empoli. Nei quarti, invece, potrebbero verificarsi queste sfide: Lazio-Juventus, Napoli-Inter, Roma-Genoa e Fiorentina-Sampdoria/Milan. La finale si giocherà come di consueto all’Olimpico di Roma, in data ancora da stabilire.