Appuntamento da non perdere quello di oggi martedì 22 dicembre a Madonna di Campiglio, dove il circo bianco della Coppa del Mondo di sci maschile ci attende per seguire lo slalom speciale e, in particolare, per gli appassionati dello sci azzurro l’occasione di vedere i nostri in azione visto che atleti del calibro di Stefano Gross, Giuliano Razzoli, Manfred Moelgg e Patrick Taler hanno serie possibilità di agguantare ottimi piazzamenti, senza esclusione di podi.

Proprio Giuliano Razzoli, uno dei favoriti, aveva dimostrato durante la prima prova in Val D’Isere di essere al top della forma e altamente competitivo, peccato solo per la sfortuna nella seconda manche che aveva visto prevalere il norvegese Kristoffersen davanti all’austriaco Hirscher, ovvero due dei più stimati avversari nel contendere posti d’onore agli italiani nello speciale di Madonna di Campiglio.

Certo, per risalire all’ultimo successo azzurro a Madonna di Campiglio occorre procedere retrospettivamente fino alla stagione 2005/2006, laddove è la memoria a riportarci all’impresa di Giorgio Rocca in slalom nel Canalone Miramonti, viatico poi per la conquista della Coppa del Mondo di specialità per l’alpino in seguito allla vittoria di cinque speciali consecutivi. Tracciato oggettivamente difficile quello di Madonna di Campiglio sia per la pendenza (con punte che giungono a sfiorare il 60%) che per la visibilità, tenuto presente che la gara si svolgerà in orario serale con probabilità di nevicate.

Ricordiamo che lo slalom speciale di Madonna di Campiglio si svolgerà in due manche, con il primo segmento di gara programmato per le 17:45 e la seconda tranche alle 20:45 e che la diretta tv potrà essere seguita sui canali di RaiSport ed Eurosport oppure sulle piattaforme a pagamento Sky e Mediaset Premium. esiste anche la possibilità di seguire la competizione in streaming, sempre sui canali web della Rai e di Eurosport, oppure il live timing direttamente sul sito della Federazione internazionale (www.fis.ski.com).