Accoppiamento infelice per l’Italia in Coppa Davis 2017. Primo scoglio che gli azzurri saranno chiamati a superare l’Argentina, contro la quale sono usciti quest’anno nei quarti.

LA RIVINCITA A FEBBRAIO

Il sorteggio, effettuato a Londra nella sede della BNP Paribas, non sorride manco un po’ agli uomini di Barazzutti. Il cammino nel torneo comincia propria da dove si era interrotto, al cospetto della selezione sudamericana, finalista 2016 contro la Croazia. La sfida verrà giocata a casa loro dal 3 al 5 febbraio. I precedenti sono favorevoli ai nostri avversari, che conducono per 2-1. “Un sorteggio molto duro”, il commento rilasciato da Barazzutti, che dovrà fare appiglio sul desiderio di riscatto dei suoi ragazzi per andare avanti nel torneo.

’DELPO’ L’UOMO DA BATTERE

L’Italia non era testa di serie e ha pescato la numero 1 del tabellone. Nome di spicco albiceleste Del Potro, che sta ritrovando la strada maestra dopo i vari problemi fisici accusati in passato, stoico nel successo su Murray nella semifinale contro la Gran Bretagna. Un compito davvero arduo per Fognini e compagni, che avranno l’obbligo di attingere alle loro risorse più nascoste se vorranno spuntarla. Durante lo scorso mese di luglio, con Del Potro ancora a mezzo servizio e impiegato solo in doppio, l’eroe di Pesaro è stato Federico Delbonis, capace di battere sia Seppi che Fognini.

LI ATTENDE UNA BOLGIA

La rivincita sarà disputata nei circoli argentini, davvero caldi dal punto di vista del tifo. “Sorteggio molto duro anche in considerazione del fatto che giocheremo in trasferta e che Del Potro è ormai tornato uno dei migliori giocatori del mondo” ha spiegato il capitano azzurro Barazzutti. Sotto il tabellone completo del primo turno.

  • (1) Argentina c. ITALIA
  • Germania c. (7) Belgio
  • Australia c. (3) Repubblica Ceca
  • (5) Svizzera c. Usa
  • Giappone c. (6) Francia
  • Canada c. (4) Gran Bretagna
  • (8) Serbia c. Russia
  • (2) Croazia c. Spagna