RIVIVI L’IMPRESA DI FABIO FOGNINI CONTRO MURRAY!

Dopo 16 anni, dopo tre giorni di sofferenza diventata gloria, dopo una domenica di pura esaltazione, l’Italia di Corrado Barazzutti approda in semifinale di Coppa Davis! Seguendo la vittoria strepitosa di Fabio Fognini, capace, contro Andy Murray, di ricostruire un weekend crollato nella depressione  dopo un sabato amarissimo, Andreas Seppi ha concluso l’opera battendo James Ward per 6-4, 6-3, 6-4 in due ore e 17 minuti, in una fantastica domenica di primavera partenopea. Dal 12 al 14 settembre andremo in Svizzera di Roger Federer per giocarci un posto in finale: ce l’avessero raccontato appena 18 mesi fa, quando proprio qui a Napoli centrammo l’accesso al World Group, ci saremmo messi a ridere.

Di fronte al mare di Mergellina, con il profilo femminile di Capri in lontananza, la squadra azzurra ha scritto una delle pagine più belle ed emozionanti della sua storia. Seppi è riuscito a completare il capolavoro di Fognini, adempiendo a una responsabilità gigantesca. La difficoltà dei due incontri non era nemmeno lontanamente comparabile (Ward rimane pur sempre il numero 161 del mondo), ma le circostanze avrebbero messo a dura prova i nervi di chiunque. Seppi invece ha spazzato via tutte le incertezze con una partita solida, in cui ha relegato la tensione ad un ruolo secondario. Il primo set, caratterizzato da ben sette break, è stato fondamentale per sciogliere Andreas: sul 5-4 in suo favore, dopo che per ben tre volte si era fatto recuperare un break di vantaggio da Ward, un breve acquazzone ha permesso all’azzurro di ritrovare la tranquillità necessaria per strappare un altro turno di servizio all’avversario. Da lì fino agli ultimissimi game, la strada è stata in discesa. La tensione si è fatta sentire di nuovo sul 4-1 del quarto set, quando la semifinale era praticamente raggiunta: due break di vantaggio che si sono assottigliati fino al 4-3 e al 5-4. Dopo aver mancato due match point sul 5-3, Andreas è stato eccezionale a trovare un turno di battuta impeccabile, tenuto a 15. Napoli e l’Italia sono ai piedi suoi e di Fognini, autori di un capolavoro.

PROGRAMMA e RISULTATI

ITALIA – GRAN BRETAGNA 3-2
Tutti gli incontri saranno trasmessi integralmente, in diretta e in HD su SuperTennis TV (canale 64 del Digitale Terrestre e 224 della piattaforma Sky)

venerdì
Fabio Fognini (ITA) b. James Ward (GBR) 6-4, 2-6, 6-4, 6-1.
Andy Murray (GBR) b. Andreas Seppi (ITA) 6-4, 7-5, 6-3

sabato
Colin Fleming/Andy Murray (GBR) b. Simone Bolelli/Fabio Fognini (ITA) 6-3, 6-2, 3-6, 7-5.

domenica

Fabio Fognini (ITA) b. Andy Murray (GBR) 6-3, 6-3, 6-4.
Andreas Seppi (ITA) b. James Ward (GBR) 6-4, 6-3, 6-4.