La Coppa d’africa 2017 è ormai alle porte. Alla competizione, che si disputerà in Gabon dal 14 gennaio al 5 febbraio, parteciperanno 16 squadre divise in quattro gironi all’italiana. Ecco come sono suddivisi i gironi.

Girone A: Gabon, Guinea-Bissau, Burkina Faso e Camerun.

Girone B: Algeria, Zimbabwe, Tunisia e Senegal.

Girone C: Costa d’Avorio, Repubblica Democratica del Congo e Marocco.

Girone D: Ghana, Uganda, Mali ed Egitto.

Il regolamento della Coppa d’Africa 2017 prevede che ai quarti di finale passino le prime due nazionali di ogni girone. A parità di punti si valuteranno: maggiore numero di punti negli scontri diretti;
migliore differenza reti globale; maggiore numero di reti segnate globale; sorteggio da parte del comitato CAF.

Se le squadre a parità di punti fossero più di due si applicheranno i seguenti criteri: maggiore numero di punti negli scontri diretti; migliore differenza reti negli scontri diretti tra le squadre interessate; maggiore numero di reti segnate negli scontri diretti tra le squadre interessate.

Le semifinali si disputeranno l’1 ed il 2 febbraio. Le perdenti disputeranno la finale tra il 3° ed il 4° posto il 4 febraio a Port Gentil, le vincenti si giocheranno la finalissima il 5 febbraio a Libreville.