Gli stadi che ospiteranno l’edizione della Coppa d’Africa 2017, in programma in Gabon dal14 gennaio al 5 febbraio, sono 4. Si tratta dello Stade d’Angondjé di Libreville, lo Stade de Franceville di Franceville, Stade d’Oyem di Oyem, e lo stade Stade de Port-Gentil.

L’impianto principale è quello della capitale del Gabon, lo Stade d’Angondjé di Libreville. Ha una capienza di 40mila spettatori ed è stato inaugurato nel 2011. Nel 2013 ha ospitato, fra l’altro, la gara di supercoppa francese, il Trophée des champions.

A Libreville, oltre che diverse gare della fase a gironi, si disputeranno il quarto di finale del 28 gennaio, la semifinale dell’1 febbraio e la finalissima del 5 febbraio.

Più piccoli gli altri tre stadi. Lo Stade de Franceville (capienza di 22mila spettatori) ospiterà un quarto di finale ed una semifinale.

Lo Stade d’Oyem di Oyem e lo stade Stade de Port-Gentil hanno una capienza di 20mila spettatori. Lo Stade d’Oyem è quello più trascurato e finirà nel dietro le quinte dopo aver ospitato il quarto di finale del 29 gennaio. Lo Stade de Port-Gentil ospiterà la finale per il 3° ed il 4° posto.