Sabato 19 gennaio in Sudafrica scatta la Coppa d’Africa, edizione numero 29, spesso considerata un fastidio dalle grandi squadre, per via della collocazione nel calendario invernale.

Sono in tutto dieci i giocatori che saranno impegnati in questo torneo e che a febbraio dovranno disputare la Champions League. Juventus e Milan hanno un atleta a testa, ovvero il laterale ghanese Asamoah e il difensore algerino Mesbah. Porto e Galatasaray sono le più penalizzate con due giocatori ciascuno, seguono poi Paris SG, Celtic, Valencia e appunto le due italiane.

Oltre ai giocatori di Milan e Juventus ci sono altri sette atleti del campionato italiano di cui cinque di Serie A e due di B.

La finale si terrà il 10 febbraio a Johannesburg.

Lo juventino Asamoah (Foto: Infophoto).

Questo l’elenco dei giocatori impegnati in Coppa d’Africa, riguardanti squadre di Champions e del campionato italiano.

Amrabat (Marocco/Galatasaray)

Atsu (Ghana/Porto)

Asamoah (Ghana/Juventus)

Sissoko (Mali/Paris Saint Germain)

Mbola (Zambia/Porto)

Ambrose (Nigeria/Celtic)

Eboué (Costa d’Avorio/Galatasaray)

Gervinho (Costa d’Avorio/Arsenal)

Mesbah (Algeria/Milan)

Feghouli (Algeria/Valencia)

Badu (Ghana/Udinese)

Benatia (Marocco/Udinese)

El Hamdaoui (Marocco/Fiorentina)

Onazi (Nigeria/Lazio)

Samassa (Mali/Chievo)

Nwankwo (Nigeria/Padova)

Boakye (Ghana/Sassuolo)