Migliaia i chilometri che separano l’Italia dagli Stati Uniti, ma anche qui da noi, in un Paese che adora il calcio, la Copa América terrà compagnia in tv.

ESCLUSIVA SKY – Ad acquistarne i diritti Sky. Match d’esordio Stati Uniti-Colombia, saranno 24 i giorni di calcio spumeggiante, 32 match in diretta esclusiva sulla piattaforma di Murdoch con in campo 16 Nazionali tra le più vincenti del mondo: 10 della CONMEBOL (Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Paraguay, Perù, Uruguay e Venezuela) e 6 della CONCACAF (Costa Rica, Giamaica, Haiti, Messico, Panama e Stati Uniti). Innumerevoli i protagonisti annunciati: Messi, Suarez, Coutinho, James Rodriguez, Vidal e altri ancora. Nomi affermati ai quali le giovani leve cercheranno di rubare luci della ribalta, consapevoli che prestazioni soddisfacenti richiamerebbe l’attenzione dei top club.

GLI STATES ABBRACCIANO IL CALCIO CHE CONTA – L’evento sarà senz’altro ricordata negli anni anche per un’importante ricorrenza. La decisione di riproporre subito la manifestazione, dopo il trionfo cileno dell’ultimo anno sull’Argentina, dipende dal centenario della CONMEBOL. Scelta che esemplifica l’attaccamento alla tradizione, in chiave tuttavia moderna, considerati gli avveniristici impianti statunitensi, lì dove lo sport vive proprio ora un boom di popolarità con la Major League Soccer, trainati da campione che hanno fatto fortuna nel Vecchio Continente.

CAMBIASSO OSPITE SPECIALE – Nove le Coppe del Mondo nella competizione, quelle vinte da Brasile, Argentina e Uruguay. Un campione che avrà inoltre Sky Sport: Esteban Cambiasso, nuovo commentatore della Copa America 2016. L’ex centrocampista di Inter e Albiceleste entrerà infatti a far parte della squadra, formata pure da Daniele Adani, grande esperto di calcio sudamericano. In cabina di telecronaca l’inimitabile Massimo Marianella. Ciliegina sulla ricca torta “Happy”, la colonna sonora ad hoc scritta e cantata da Luca Carboni, abilissimo a riscoprirsi, dopo una prima parte di carriera stellare, con le ultime hit che hanno spopolato in radio.