L’Uruguay torna in Brasile per il Mondiale 2014 e i padroni di casa tremano ripensando a quanto accadde nel 1950. Quell’edizione si disputò proprio nel paese dei verdeoro che furono beffati nell’ultima gara del girone finale dalla Celeste, che poi si aggiudicò il trofeo. Al Maracanà gli ospiti si imposero 2-1. Andarono a segno Schiaffino, Ghiggia (Uruguay) e Friaca (Brasile). Quella del ‘Maracanazo’ fu una delusione enorme per il Brasile. Fu proclamato lutto nazionale. Alcune persone persero tutti i loro averi che avevano scommesso sulla vittoria finale dei verdeoro. Ci furono anche dei suicidi. Fu una tragedia. Questa non fu l’unica vittoria dell’Uruguay in una Coppa del Mondo. Accadde anche nel 1930.

La Celeste è inserita nel Gruppo D con Italia, Inghilterra e Costa Rica. Debutterà il 14 giugno contro la Costa Rica. Il 19 giugno sfiderà gli inglesi e il 24 giugno gli Azzurri.

La nazionale guidata da Oscar Washington Tabarez ha faticato parecchio per strappare un pass per il Mondiale, ma alla fine ha raggiunto l’obiettivo battendo la Giordania ai playoff. E’ una squadra da non sottovalutare. E’ composta da giocatori di grande esperienza: basti pensare ai difensori Diego Lugano (West Bromwich Albion) e Diego Godin (Atletico Madrid), al centrocampista Walter Gargano (il 30 giugno prossimo scadrà il suo contratto con il Parma) oppure al bomber Diego Forlan (Cerezo Osaka). Le due stelle di questa compagine sono gli attaccanti Luis Suarez (Liverpool) e il Matador, Edinson Cavani (Psg). Tra i convocati della Celeste ci sono alcuni giocatori che militano nei nostri campionati. Oltre al già citato Gargano troviamo: Martin Caceres (Juventus), Diego Perez (Bologna), Alvaro Gonzalez (Lazio) e Abel Hernandez (Palermo).

Ecco la lista dei convocati

Portieri: Munoz (Libertad), Muslera (Galatasaray), Silva (Vasco)
Difensori: Caceres (Juventus), Coates (Nacional), Fucile (Porto), Gimenez e Godin (Atletico Madrid), Lugano (WBA), Maxi Pereira (Benfica)
Centrocampisti: Arevalo Rios (Morelia), Gargano (Parma), Gonzalez (Lazio), Lodeiro (Botafogo), Alvaro Pereira (San Paolo), Perez (Bologna), Ramirez (Southampton), Rodriguez (Atletico Madrid);
Attaccanti: Cavani (Paris SG), Forlan (Cerezo Osaka), Hernandez (Palermo), Suarez (Liverpool), Stuani (Espanyol)
All.: Oscar Washington Tabarez

LEGGI ANCHE:

i convocati dell’Inghilterra per il Mondiale 2014

i convocati dell’Italia per il Mondiale 2014