Gli Stati Uniti giungono al Mondiale 2014 senza avere mai avuto la gioia di vincere un’edizione di tale torneo. Il loro miglior risultato è stato un terzo posto ottenuto nel 1930 in Uruguay.

Gli USA sono inseriti nel Gruppo G con GermaniaGhana e Portogallo. Debutteranno il prossimo 16 giugno contro i ghanesi. La seconda sfida sarà il 22 giugno contro i lusitani, mentre la terza è in programma il 26 giugno contro i tedeschi.

Il c.t. dgli Stati Uniti è il teutonico Jurgen Klinsmann (sfiderà il suo Paese natale) che ha deciso di ringiovanire la squadra ed evitato di convocare giocatori di esperienza come CherundoloBocanegra e Donovan. Uomo di punta è Clint Dempsey, attaccante in grado di coprire il ruolo di prima o seconda punta degli Seattle Sounders FC (Mls). Lui è uno dei tanti calciatori di questa nazionale che hanno militano o fanno parte del campionato inglese. Da sottolineare pure la presenza del centrocampista, Michael Bradley (Toronto FC, ex Chievo Verona e Roma). Non ci sono rappresentanti del nostro calcio.

Ecco l’elenco

Portieri: Brad Guzan (Aston Villa/Ing), Tim Howard (Everton/Ing), Nick Rimando (Real Salt Lake)

Difensori: DaMarcus Beasley (Puebla/Mex), Matt Besler (Sporting Kansas City), John Brooks (Hertha Berlin/Ger), Geoff Cameron (Stoke City/Ing), Timmy Chandler (Nuremberg/Ger), Omar Gonzalez (LA Galaxy), Fabian Johnson (Borussia Monchengladbach/Ger), DeAndre Yedlin (Seattle Sounders FC)

Centrocampisti: Kyle Beckerman (Real Salt Lake), Alejandro Bedoya (Nantes/Fra), Michael Bradley (Toronto FC), Brad Davis (Houston Dynamo), Mix Diskerud (Rosenborg/Nor), Julian Green (Bayern Munich/Ger), Jermaine Jones (Besiktas/Tur), Graham Zusi (Sporting Kansas City)

Attaccanti: Jozy Altidore (Sunderland/Ing), Clint Dempsey (Seattle Sounders FC), Aron Johannsson (AZ Alkmaar/Ola), Chris Wondolowski (San Jose Earthquakes)

All.: Jurgen Klinsmann

 LEGGI ANCHE:

i convocati della Germania per il Mondiale 2014

i convocati del Portogallo per il Mondiale 2014

Pronostici Mondiale 2014: scopriamo chi sarà la vera sorpresa in Brasile