Cesare Prandelli ha reso nota la lista dei 30+1 pre-convocati per il Mondiale 2014 in Brasile. Il prossimo lunedì 2 giugno questo elenco verrà sfoltito definitivamente. Ne rimarranno 23 e saranno coloro che prenderanno parte all’avventura verdeoro. Tale competizione per gli azzurri, inizierà il prossimo sabato 14 giugno a Manaus contro l’Inghilterra. La gara sarà a mezzonotte ora italiana (quindi da noi sarà in pratica il 15 giugno). La città brasiliana è vicina all’Amazzonia e il clima sarà caldissimo e particolarmente umido.  Le altre sfide del girone per la nostra nazionale saranno venerdì 20 giugno contro la Costa Rica (ore 18.00 italiane) a Recife e martedì 24 giugno contro l’Uruguay (ore 18.00 italiane) a Natal. La speranza per gli azzurri è che questo cammino prosegua anche dopo la fase a gruppi, che sia il più lungo possibile.

Nella lista dei pre-convocati di Prandelli ci sono parecchi giocatori della Juventus che risulta così la squadra più rappresentata.

Ecco l’elenco dei 6 bianconeri

Buffon, Chiellini, Barzagli, Bonucci, Marchisio, Pirlo

Ecco l’elenco completo

PORTIERI: Gianluigi Buffon (Juve), Salvatore Sirigu (Psg), Mattia Perin (Genoa) (Antonio Mirante del Parma come 31/esimo)
DIFENSORI: Giorgio Chiellini (Juve), Andrea Barzagli (Juve), Leonardo Bonucci (Juve), Gabriel Paletta (Parma), Andrea Ranocchia (Inter), Christian Maggio (Napoli), Mattia De Sciglio (Milan), Ignazio Abate (Milan), Matteo Darmian (Torino), Manuel Pasqual (Fiorentina)
CENTROCAMPISTI: Andrea Pirlo (Juve), Daniele De Rossi (Roma), Riccardo Montolivo (Milan), Claudio Marchisio (Juve), Thiago Motta (Psg), Marco Verratti (Psg), Antonio Candreva (Lazio), Romulo (Verona), Alberto Aquilani (Fiorentina), Marco Parolo (Parma)
ATTACCANTI: Mario Balotelli (Milan), Antonio Cassano (Parma), Giuseppe Rossi (Fiorentina), Alessio Cerci (Torino), Ciro Immobile (Torino), Mattia Destro (Roma), Lorenzo Insigne (Napoli)

La squadra Campione d’Italia potrebbe fornirà un buon numero di giocatori alla spedizione Mondiale azzurra. D’altronde la Juventus è la compagine che ha dominato il campionato vincendolo a suon di record. Fantastica.

Tra i convocati compaiono i nomi dei veterani Buffon e Pirlo. Il numero uno sa come si vince un Mondiale. Faceva parte della spedizione vincente nel 2006 in Germania. Lo stesso discorso vale per il regista. Questi dovrebbero essere due assoluti punti fermi dell’avventura brasiliana. Nonostante quanto accaduto domenica scorsa con la gomitata rifilata a Pjanic e le successive tre giornate di squalifica assegnategli dal Giudice Sportivo, Giampaolo Tosel, nell’elenco compare anche Giorgio Chiellini. Prandelli non ha ritenuto il suo gesto violento quindi tale da precludergli il Mondiale alla luce del codice etico (leggi qui). I colpi proibiti che ogni tanto sfuggono al difensore sono solo frutto della sua grande grinta. Lui dimostra sempre grande lealtà.

Intanto nella lista dei pre-convocati dell’Uruguay, guidato da Tabarez, c’è anche il nome dello juventino Martin Caceres. La nazionale sudamericana sfiderà proprio l’Italia nel girone. Nell’elenco della Svizzera compare il bianconero Stephan Lichtsteiner.