Quella al Mondiale 2014 è la terza partecipazione dell’Honduras a un’edizione di questa superba competizione. Nelle due precedenti avventure (in Spagna nel 1982 e in Sud Africa nel 2010) la nazionale centroamericana si fermò alla prima fase.

L’Honduras è inserito nel Gruppo E con Ecuador, Francia e Svizzera. Il debutto si terrà il 15 giugno contro i Galletti. La seconda gara sarà il 20 giugno contro l’Ecuador e la terza il 25 giugno contro gli elvetici.

Il c.t. honduregno è il colombiano Luis Fernando Suarez che alla guida della nazionale under 23 raggiunse i quarti di finale all’Olimpiade di Londra nel 2012. Di quella compagine saranno presenti al Mondiale Manyor Figueroa (Hull City), Roger Espinoza (Wigan) e Jerry Bengtson (New England Revolution) che all’Olimpiade erano fuoriquota. Quest’ultimo è l’uomo di punta della nazionale maggiore e capocannoniere honduregno del girone di qualificazione con 9 centri. Fanno parte della rosa anche Arnold Peralta (Rangers), Mario Martinez (RCD Espana), Luis Garrido (Olimpia) e Andy Najar (Anderlecht) provenienti dall’under 23. Da sottolineare pure l’attaccante Jerry Palacios che sarà orfano del fratello Jonny presente nel 2010. Non ci sono rappresentanti del nostro calcio.

Ecco l’elenco:

Portieri: Valladares (Olimpia), Escober (Olimpia), Lopez Fernandez (RCD Espana);

Difensori: Beckeles (Olimpia), Peralta (Rangers), Izaguirre (Celtic), Garcia (Houston Dinamo), Figueroa (Hull City), Bernardez (San Jose Earthquakes), Mendoza (Usac);

Centrocampisti: Chavez (Qingdao Jonoon), Montes (Motagua), Garrido (Olimpia), Espinoza (Wigan), Claros (Motagua), W. Palacios (Stoke City), Boniek (Houston Dinamo), Najar (Anderlecht), Chavez (Colorado Rapids)

Attaccanti: Bengtson (New England Revolution), J. Palacios (Olimpia), Costly (Veria), Martinez (RCD Espana).

All.: Luis Fernando Suarez

LEGGI ANCHE:

Pronostici Mondiale 2014: scopriamo chi sarà la vera sorpresa in Brasile

I convocati della Svizzera per il Mondiale 2014

Mondiali Francia 2014: Ribery infortunato, non va in Brasile