Il Giappone giunge al Mondiale 2014 senza avere mai avuto l’onore di trionfare in alcuna edizione di questo spettacolare torneo. I suoi migliori risultati sono stati gli ottavi di finale ottenuti nel 2002 proprio in Corea del Sud e nel Paese del Sol Levante, e nel 2010 in Sud Africa.

I nipponici sono inseriti nel Gruppo C con Colombia, Costa d’Avorio e Grecia. Il loro debutto sarà il 14 giugno contro Drogba e compagni. Il 19 giugno sfideranno gli ellenici e il 24 giugno i Cafeteros.

Dopo la vittoria della Coppa d’Asia nel 2011 e l’avventura positiva all’Olimpiade di Londra del 2012, in patria le aspettative sui Blue Samurai sono elevatissime. Qualcuno parla persino di semifinale. Abbastanza azzardato. Il c.t. Alberto Zaccheroni ha reso il Giappone una squadra tatticamente ben organizzata. I nipponici possono vantare anche di una discreta tecnica e di numerosi giocatori che militano in club europei. Il loro punto debole è rappresentato dalla struttura fisica e dalla mancanza di un vero bomber. I giocatori di punta sono il milanista Keisuke Honda e il trequartista del Manchester United, Shinji Kagawa. Da tenere in considerazione sono pure il terzino dello Stoccarda, Gotoku Sakai, il regista ed esperto Yasuhito Endo (Gamba Osaka) e l’attaccante Hiroshi Kiyotake (Norimberga).  Un occhio di riguardo è necessario anche per il bomber, capocannoniere nipponico del girone di qualificazione al Mondiale con 6 gol, Shinji Okazaki. Destano curiosità pure i giovani Yoichiro Kakitani (attaccante, classe 1990, Cerezo Osaka) e Yuya Osako (attaccante, classe 1990, Monaco 1860). Oltre al rossonero Honda, l’altro rappresentante della nostra serie A è l’interista Yuto Nagatomo.

Ecco l’elenco:

Portieri: Kawashima (Standard Liegi), Shusaku Nishikawa (Urawa Reds), Shuichi Gonda (FC Tokyo)

Difensori: Masahiko Inoha (Jubilo Iwata), Yasuyuki Konno (Gamba Osaka), Yuto Nagatomo (Inter), Masato Morishige (FC Tokyo), Atsuto Uchida (Schalke), Maya Yoshida (Southampton), Hiroki Sakai (Hannover), Gotoku Sakai (Stoccarda)

Centrocampisti: 
Yasuhito Endo (Gamba Osaka), Makoto Hasebe (Norimberga), Toshihiro Aoyama (Sanfrecce Hiroshima), Hotaru Yamaguchi (Cerezo Osaka)

Attaccanti: Keisuke Honda (AC Milan), Yoshito Okubo (Kawasaki Frontale), Shinji Okazaki (Mainz), Shinji Kagawa (Manchester United), Hiroshi Kiyotake (Norimberga), Yoichiro Kakitani (Cerezo Osaka), Manabu Saito (Yokohama F Marinos), Yuya Osako (Monaco 1860)

All.: Alberto Zaccheroni

LEGGI ANCHE:

i convocati della Colombia per il Mondiale 2014

i convocati della Costa d’Avorio per il Mondiale 2014

Mondiali Brasile 2014: lo stadio di Belo Horizonte