Quella al Mondiale 2014 è la quarta partecipazione consecutiva del Ghana ad un’edizione di questo prestigioso torneo. Il miglior risultato della nazionale africana è stato il quarto di finale perso in modo rocambolesco contro l’Uruguay in Sud Africa nel 2010.

Il Ghana è inserito nel Gruppo G con Germania, Portogallo e Stati Uniti. Non un girone semplicissimo. Farà il suo esordio il 16 giugno contro gli Stati Uniti. Nella seconda gara, in programma il 21 giugno, affronterà la complicata sfida contro la Germania, mentre nella terza sarà la volta del Portogallo (26 giugno).

Gli africani sono una nazionale composta da molti giocatori che militano in campionati europei. Il loro stile di gioco è piuttosto simile a quello che si osserva alle nostre latitudini. Il Ghana cerca di sopperire alla carenza tecnica che si certifica in alcuni giocatori, con una grande fisicità. Nei 23 convocati del c.t. Kwesi Appiah non ci sono grosse sorprese. Nell’elenco figurano quattro giocatori che militano nella nostra serie A e che sono uomini di spicco per questa compagine: Kwadwo Asamoah (Juventus), Michael Essien (Milan),  Sulley Muntari (Milan) e Agyemang-Badu (Udinese). Rientrano nella lista anche altri giocatori che hanno vissuto esperienze italiane: Kevin Prince Boateng (ex Milan ora allo Schalke 04), Jonathan Mensah (Udinese, ora nelle fila dell’Evian) e Asamoah Gyan (ex Udinese ora veste la maglia dell’Al-Ain). Quest’ultimo ha vestito la maglia del Modena in B e la sua nazionale fa grande affidamento su di lui. Christian Astu, ala sinistra 22enne del Porto, potrebbe essere una piacevole rivelazione.

Ecco la lista dei 23 convocati ghanesi:

Portieri: Adam Kwarasey (Stroemsgodset/Nor); Steven Adams (Aduana stars); Richard Kingson (Balikesirspor/Tur).

Difensori: 
Samuel Inkoom (Platania/Gre); Harrison Afful (Espérance/Tun); John Boye (Rennes/Fra); Jonathan Mensah (Evian/Fra); Daniel Opare (Standard Liegi/Bel); Jerry Akaminko (Eskisehirspor/Tur); David Addy (Vitória Guimaraes/Por).

Centrocampisti: Sulley Muntari (Milan/Ita); Kwadwo Asamoah (Juventus/Ita); Michael Essien (Milan/Ita); Emmanuel Agyemang-Badu (Udinese/Ita); André Ayew (Marsiglia/Fra); Christian Atsu (Vitesse/Ola); Wakaso Mubarak (Rubin Kazan/Rus); Albert Adomah (Middlesbrough/Ing); Kevin-Prince Boateng (Schalke 04/Ger).

Attaccanti: Asamoah Gyan (Al-Ain/EAU); Majeed Waris (Valenciennes/Fra); Prince Tagoe (Kelantan/Mal); Jordan Ayew (Sochaux/Fra).

All.: Kwesi Appiah

LEGGI ANCHE:

i convocati degli Stati Uniti per il Mondiale 2014

i convocati della Germania per il Mondiale 2014

Fiorello canta inno Italia: il video con la formazione azzurra per Brasile 2014