Andrea Conti è un calciatore del Milan. L’ormai ex Atalanta è sbarcato oggi a Linate, dopo aver interrotto le vacanze che stava svolgendo ad Ibiza, per poi dirigersi a Milanello, dove ha svolto test fisici.

A questo punto si attende solo la firma sul nuovo contratto (un ququinella da 2 milioni a stagione) e l’annuncio ufficiale. All’Atalanta finiranno invece 25 milioni più bonus, altra plusvalenza monstre per il club orobico dopo le cessioni di Gagliardini (finito a gennaio all’Inter per 28 milioni di euro) e di Kessie sempre al Milan (poco meni di 30 milioni).

“Per me sono stati giorni particolari” ha dichiarato l’esterno, reduce dall’Europeo con l’Under 21 “ora però non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura. Sono emozionato e felice”, il pensiero espresso ai giornalisti dopo lo sbarco.

Andrea Conti è nato a Lecco il 2 marzo 1994. Cresciuto nell’Atalanta, ha giocato in prestito al Perugia nella stagione 2013-2014 (16 presenze nell’allora Prima Divisione) e nella stagione successiva alla Virtus Lanciano (24 presenze in serie B).

Il campionato successivo è quello del ritorno all’Atalanta. Subito 14 presenze e 2 gol, mentre lo scorso campionato lo gioca da titolare, mettendo insieme 33 presenze e ben 8 reti. Con la NAzionale Under 21 17 presenze e d1 gol